/ Attualità

Attualità | 20 maggio 2018, 07:15

Imperia: consegnati i salvadanai alla famiglia di Sergio Salvagno. Il fratello Fulvio "Ringrazio tutti i cittadini che hanno donato"

La raccolta era partita lo scorso marzo tramite quattro salvadanai distribuiti ad altrettanti negozi che hanno aderito all’iniziativa: Green House di via della Repubblica 15, Bar Ligure di via Bonfante 74, Bistrot Bijoux di piazza Unità Nazionale 3 e Bar 11 di piazza De Amicis

Imperia: consegnati i salvadanai alla famiglia di Sergio Salvagno. Il fratello Fulvio "Ringrazio tutti i cittadini che hanno donato"

Sono stati raccolti 102 euro nei bar e negozi di Imperia che avevano aderito all’iniziativa lanciata da alcuni cittadini per aiutare la famiglia Salvagno a sostenere le spese mediche per Sergio, l’agronomo colpito a un occhio durante le vele d’Epoca 2014 da un razzo di segnalazione lanciato dall’imbarcazione Sif of San Francisco di William McInnes.

La raccolta era partita lo scorso marzo tramite quattro salvadanai distribuiti ad altrettanti negozi che hanno aderito all’iniziativa: Green House di via della Repubblica 15, Bar Ligure di via Bonfante 74, Bistrot Bijoux di piazza Unità Nazionale 3 e Bar 11 di piazza De Amicis.

Una cifra, quella raccolta, che ovviamente non basta neanche lontanamente a coprire le onerose spese mediche che tutti i mesi la famiglia deve sostenere. Per farlo esiste un contenzioso civile che in primo grado ha dato ragione alla famiglia di Sergio Salvagno. Il tribunale di Imperia ha infatti condannato l’assicurazione Axa di McInnes al pagamento di 2,5 milioni di euro, ma il gruppo francese starebbe preparando ricorso in appello.

“Ringrazio comunque la solidarietà espressa dai miei concittadini. – commenta Fulvio, il fratello di Sergio, a Imperia News – E’ stato un bel gesto e ci tengo davvero a dire ancora grazie a chi ha donato, ai negozianti che hanno aderito e a Patrizia Olivieri che ha organizzato la raccolta”. 

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium