/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 14 settembre 2018, 13:18

A un mese dal crollo del ponte Morandi la commemorazione. Marco Scajola "Una grande emozione, un grande dolore nel cuore, ma allo stesso tempo l’impegno e la determinazione dei genovesi e dei liguri a rialzare la testa"

"Ho portato con me la mia figlia più grande, perché le nuove generazioni conoscano questi tragici eventi e capiscano l’importanza di lavorare tutti insieme sempre e seriamente, per costruire un futuro migliore"

A un mese dal crollo del ponte Morandi la commemorazione. Marco Scajola "Una grande emozione, un grande dolore nel cuore, ma allo stesso tempo l’impegno e la determinazione dei genovesi e dei liguri a rialzare la testa"

Genova si ferma alle ore 11.36 per ricordare le 43 vittime del crollo del ponte Morandi. L’assessore regionale Marco Scajola ha vissuto il minuto di silenzio tra gli sfollati a pochi metri dal ponte.

“Una grande emozione, un grande dolore nel cuore, ma allo stesso tempo l’impegno e la determinazione dei genovesi e dei liguri a rialzare la testa. Ho portato con me la mia figlia più grande, perché le nuove generazioni conoscano questi tragici eventi e capiscano l’importanza di lavorare tutti insieme sempre e seriamente, per costruire un futuro migliore”. Conclude l’assessore regionale Marco Scajola.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore