Cronaca
sabato 13 ottobre 2018, 10:14

Collisione tra i due mercantili in Corsica: ora la chiazza oleosa è a 15 miglia dalla costa tra Sanremo e Bordighera

Sul posto sono presenti: la Motovedetta classe 200 e la Cp2110 della Capitaneria di Sanremo, altri mezzi ed una imbarcazione della società che ha il contratto con il Ministero dell’Ambiente per questo tipo di attività. Stanno già lavorando per arginare e recuperare il materiale che si trova sull’acqua.

Collisione tra i due mercantili in Corsica: ora la chiazza oleosa è a 15 miglia dalla costa tra Sanremo e Bordighera

Dopo qualche timore per la presenza di idrocarburi fuoriusciti dai mercantili entrati in collisione al largo della Corsica, nelle ultime ore, questa mattina arrivano le prime conferme ma, per fortuna, non ci sarebbero per ora pericoli per la costa della nostra provincia.

La conferma arriva direttamente dalla Guardia Costiera della nostra provincia. Ieri, infatti, le chiazze che si vedevano da terra, riguardavano tronchi e fogliame portato in mare dal maltempo di mercoledì e giovedì. Da questa mattina, invece, a circa 14/15 miglia dalla costa, di fronte al litorale tra Sanremo e Bordighera, sono comparse le prime chiazze dovute agli idrocarburi usciti dopo la collisione.

Sul posto sono presenti: la Motovedetta classe 200 e la Cp2110 della Capitaneria di Sanremo, altri mezzi ed una imbarcazione della società che ha il contratto con il Ministero dell’Ambiente per questo tipo di attività. Stanno già lavorando per arginare e recuperare il materiale che si trova sull’acqua. Al momento, viene confermato, non c’è una situazione di pericolo per l’eventuale spiaggiamento sulle nostre coste.

Il monitoraggio della Guardia Costiera proseguirà con grande attenzione e nel corso della giornata sarà possibile avere ulteriori aggiornamenti.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
SU