/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | venerdì 19 ottobre 2018, 15:54

Sanremo: al via gli 'Stati Generali del Turismo di Fratelli d'Italia', ospiti illustri al Casinò (Foto e Video)

All'ultimo c'è purtroppo da registrare l'assenza del Ministro Centinaio che si collegherà da Roma. Per domani c'è attesa per il Sindaco di Genova Bucci e per l'Onorevole Giorgia Meloni.

Sanremo: al via gli 'Stati Generali del Turismo di Fratelli d'Italia', ospiti illustri al Casinò (Foto e Video)

Sono iniziati questo pomeriggio, al teatro del Casinò di Sanremo, gli ‘Stati Generali del Turismo’, un appuntamento di due giorni organizzato da ‘Fratelli d’Italia’, che coinvolge il meglio del comparto per discutere di come valorizzare la più importante risorsa dell’Italia: il turismo.

In apertura della ‘due giorni’, oltre all’Assessore al Turismo della Regione Gianni Berrino (patron dell’avvenimento) hanno portato i saluti dell’Amministrazione di Sanremo e della Casinò Spa, il Sindaco Alberto Biancheri ed il Presidente di Federgioco, Olmo Romeo. L’introduzione è stata proposta dal portavoce regionale di FdI, Massimiliano Iacobucci, e da quello imperiese, Fabrizio Cravero. Annunciata l’assenza del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo Gian Marco Centinaio (che interverrà in collegamento da Roma), sul palco oggi si alterneranno: l’On. Carlo Fidanza, l’Assessore regionale Marco Scajola, gli On. Riccardo Zucconi e Marco Silvestroni ed una serie di Assessori regionali al turismo da tutta Italia, oltre a molti operatori del settore. Questa sera gli incontri si chiuderanno con il vice Sindaco di Genova, Stefano Balleari.

Il ‘patron’ della manifestazione, Gianni Berrino, ha così introdotto questa ‘due giorni’ al Casinò: “E’ un orgoglio per me, che vivo a Sanremo e come Assessore ligure, ospitare questo appuntamento in cui si dibatterà a 360 gradi delle problematiche, della forze e delle debolezze del turismo ligure ed italiano. Faremo anche un focus sulla Bolkestein, che in Liguria è particolarmente sentita, ma anche di governance e di turismo digitale. Una occasione per parlare di turismo del futuro, che è una delle locomotive trainanti dell’economia. Un turismo fondamentale per Sanremo, che è una delle capitali turistiche italiane e dove è nato il turismo in Italia a fine ‘800. Oggi siamo qui con un parterre molto qualificato, sia tra la parte politica che in quella tecnica”.

L’On. Carlo Fidanza ha parlato soprattutto del problema relativo alla Bolkestein: “E’ un argomento di cui Fratelli d’Italia si occupa dal primo giorno, ovvero da quando questa grana è scoppiata e questa ‘mannaia’ incombe su decine di migliaia di operatori del turismo balneari. E’ un tema su cui chiediamo al Governo, che ha preso impegni importanti e solenni sul problema, di fare passi avanti oltre le parole e prendere provvedimenti concreti. Abbiamo presentato proposte di Legge in Parlamento ed abbiamo cercato di intervenire sul decreto dignità e sul ‘milleproroghe’, con degli emendamenti che sono stati tutti respinti. Ci auguriamo che, nelle prossime settimane, ci sia un’iniziativa legislativa del Governo che metta la parola fine a questa ingiustizia che impedisce da 10 anni, alle imprese balneari italiane, di investire e di crescere. E’ una peculiarità tutta italiana ed il nostro patrimonio balneare deve essere preservato e, su questo noi saremo inflessibili”.

Per il portavoce di Fdi, Massimiliano Iacobucci: “E’ un evento di caratura nazionale, per una volta fatto nel posto giusto. Sanremo e la riviera dei fiori hanno dato i ‘natali’ al turismo italiano dall’800 in poi. Siamo in una location azzeccata con partecipanti politici e tecnici che, speriamo, sia utile per i nostri parlamentari nazionali sulle Leggi future, ma anche per gli operatori turistici locali. Bisogna trovare soluzioni per un patrimonio che va preservato e sviluppato”.

Tra i presenti in platea anche il candidato a Sindaco del centro-destra e per il Gruppo dei 100 alle prossime elezioni Amministrative di Sanremo, Sergio Tommasini: “Oggi grazie a Fratelli d’Italia ci sarà da ascoltare ed imparare. Secondo noi si deve cercare una centralità della promozione turistica di Sanremo, in Italia e nel Mondo, sotto il profilo manageriale. Stiamo strutturando con dei professionisti esteri, un gruppo di lavoro per un’offerta e promozione turistica di prospettiva. Oggi abbiamo un argomento su turismo ed innovazione che seguirò con attenzione, senza dimenticare la Bolkestein” ha affermato.

Ad aprire gli incontri è stato il Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, che ha evidenziato l’importanza dell’appuntamento: “Credo che sia un momento importante per Sanremo, con due giorni di approfondimenti sul turismo. Credo che sia sempre positivo parlarne, così come fare degli approfondimenti. Il turismo si basa sulle strutture pubbliche ma anche in collegamento con gli operatori balneari, gli albergatori ed altri. Il tutto senza dimenticare la promozione delle nostre tipicità che abbiamo in Liguria e in tutta Italia. Va affrontato anche il punto debole della viabilità perché i turisti devono poter fruire facilmente del territorio. Domani, infine, avremo un momento importante con il Sindaco di Genova, al quale esporremo tutta la nostra solidarietà”.

Domani saranno invece presenti: il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Sindaco di Genova Marco Bucci, ma anche Vittorio Sgarbi e Flavio Briatore. L’intervento della presidente nazionale di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni è previsto per le 12 e chiuderà la due giorni.

La manifestazione si articola in 5 tavole rotonde a cui parteciperanno le principali associazioni di categoria e gli operatori di settore che si confronteranno con le Istituzioni e con Fratelli d’Italia. I temi che verranno affrontati partono dal superamento della direttiva Bolkestein al turismo e la rivoluzione digitale, dal turismo e la sua governance al turismo come priorità nazionale. Un focus particolare è dedicato, inoltre, alle risposte per Genova dopo la tragedia del crollo del ponte Morandi.

"Da Nord a Sud Fratelli d’Italia parlerà con tutti i distretti produttivi: raccoglieremo le loro proposte e le trasformeremo in provvedimenti per modificare una manovra che guarda solo all’assistenzialismo in una manovra che possa produrre crescita. Gli Stati generali del turismo, che abbiamo organizzato in Liguria, rientrano in questo tour e rappresentano un evento a cui teniamo in maniera particolare perché su questo tema abbiamo portato avanti negli anni tante proposte e battaglie" - ha dichiarato il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Carlo Alessi e Silvia Iuliano

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore