/ Attualità

Attualità | 15 dicembre 2018, 15:54

'Il Ponte', quattro scrittori del Ponente aderiscono al progetto dedicato al Ponte Morandi

Laura Guglielmi (Sanremo), Marino Magliani (Dolcedo), Rossella Pastorino (San Lorenzo al Mare) e Giacomo Revelli (Taggia) hanno contribuito alla stesura del libro dedicato alla tragedia di Genova

'Il Ponte', quattro scrittori del Ponente aderiscono al progetto dedicato al Ponte Morandi

Martedì 18 dicembre 2018 alle 17.45 a Palazzo Ducale di Genova verrà presentata l'antologia ‘Il ponte’ (Il canneto editore), a cura di Emilia Marasco e Nicolò De Mari. Il ricavato della vendita del libro sarà devoluto a 2 diversi progetti benefici per i giovani e gli anziani della Valpolcevera.

Oltre quaranta storie di ponti diversi, anche se almeno metà dei racconti sono legati a quel ponte, il ponte crollato il 14 agosto 2018 a Genova, ma tanti e differenti sono i punti di vista. L’altra metà dei racconti contiene ponti di altri luoghi e altri tempi, ponti immaginari e, solo in apparenza, si tratta di storie che parlano d’altro. Raccontano di altri ponti per parlare sempre del ponte che, crollando, ha cambiato la vita di tante persone e della città.

A questo piccolo grande progetto, voluto da Emilia Marasco e Nicolò De Mari, hanno aderito generosamente scrittori, giornalisti, uomini e donne di cultura genovesi e liguri (per nascita o adozione), ma diversi per età, provenienza, stile, professione: Donatella Alfonso, Marco Ansaldo, Rosellina Archinto, Ester Armanino, Sergio Badino, Sara Boero, Marco Bonini, Pietro Boragina, Luca Borzani, Rossana Campo, Valeria Corciolani - Libri, Marco Cubeddu, Arianna Destito, Marco Ercolani, Anna Maria Fassio, Silvio Ferrari, Barbara Fiorio, Chicca Gagliardo, Giuliano Galletta, Eugenio Gardella, Riccardo Gazzaniga, Laura Guglielmi, Marino Magliani, Giuseppe Marcenaro, Rosa Matteucci, Silvia Neonato, Antonio Paolacci, Marta Pastorino, Enrico Pedemonte, Cinzia Pennati, Rosella Postorino, Daniela Quartu, Federico Rampini Fan Page, Sara Rattaro, Carlo Repetti, Giacomo Revelli, Paola Ronco, Anselmo Roveda, Camilla Salvago Raggi, Ferruccio Sansa, Ilaria Scarioni, Gianna Schelotto, Michele Vaccari.

L’acquerello in copertina, opera del noto illustratore Nicola Magrin, raffigura il ponte Morandi così come da quel maledetto 14 agosto lo vediamo, ma non a caso in primo piano, piccole ma protagoniste, si notano due figure che si tengono proprio per mano, che vanno avanti.

Amicizia, amore, coraggio, paura, speranza: le emozioni che trasmettono queste pagine sono numerose, a dimostrazione che quando si mettono insieme più “talenti” i risultati raggiunti possono essere straordinari.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium