/ Eventi

Eventi | 07 gennaio 2019, 11:15

Imperia: venerdì prossimo al Liceo Classico 'Viesseux' torna la 'Notte Nazionale del Liceo Classico'

In una data comune ed in contemporanea dalle 18 alle 24, le scuole aprono le loro porte alla cittadinanza e gli studenti dei Licei Classici d’Italia si esibiscono in svariate performances che variano da scuola a scuola.

Imperia: venerdì prossimo al Liceo Classico 'Viesseux' torna la 'Notte Nazionale del Liceo Classico'

La 5a edizione della 'Notte Nazionale del Liceo Classico' si svolgerà venerdì prossimo, dalle 18 alle 24. Nata da un’idea del prof. Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico "Gulli e Pennisi" di Acireale (Catania), ha ottenuto l’approvazione del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca. Da quest'anno si fregia anche di un partenariato con RAI Scuola e RAI Cultura.

Negli scorsi anni, edizione dopo edizione, ha registrato la partecipazione di un numero sempre crescente di Licei Classici su tutto il territorio italiano, fino ad arrivare ai 433 dell'edizione 2019. In una data comune ed in contemporanea dalle 18 alle 24, le scuole aprono le loro porte alla cittadinanza e gli studenti dei Licei Classici d’Italia si esibiscono in svariate performances che variano da scuola a scuola. A titolo di esempio: maratone di letture di poeti antichi e moderni, drammatizzazioni in italiano e in lingua straniera, esposizioni di arti plastiche e visive, concerti ed attività musicali e coreutiche, presentazioni di libri e incontri con gli autori, proiezione cortometraggi e cineforum, esperimenti scientifici; degustazioni a tema ispirate al mondo antico … e molto altro ancora, lasciato alla libera inventiva e creatività dei giovani guidati dai loro docenti.

Il Liceo Vieusseux partecipa per il secondo anno consecutivo, con una serie di eventi:

ARGOMENTO: CLASSICITA' E SCIENZA
- Lettura del brano di apertura, in contemporanea con tutti i licei italiani aderenti
- conferenza della Prof.ssa Gazzano, dell’Università degli Studi di Genova: 'Beautiful Minds - Grecia arcaica e classica';
- premiazione del concorso letterario “Gianfranco Moro”, rivolto agli alunni delle classi Terze Medie
- conferenza del Dott. Enrico dell’Università degli Studi di Genova – Université Paris Sorbonne: 'Beautiful Minds parte 2a Grecia Ellenistico-Romana'
- Pluto: commedia di Aristofane (lettura animata)
- conversazione con Ippocrate
- esibizioni musicali degli artisti del Liceo Vieusseux
- Γωνίδιον νόμου - Angulus legis - Angolo della legalità (a cura del presidio "Libera" del Liceo Vieusseux)
- Ipazia di Alessandria e l’astrolabio (performance ripetuta periodicamente)
- gioco dei Mimi: latino nell’italiano (performance ripetuta periodicamente)
- lettura del brano di chiusura, in contemporanea con tutti i licei italiani aderenti.

Da sottolineare la presenza e il prezioso contributo della Prof.ssa Gazzano e del Dott. Enrico, che partecipano sia in qualità di esperti, sia come orgogliosi ex alunni del Liceo Classico "De Amicis".

La Notte Nazionale del Liceo Classico è un'occasione di condivisione e di divulgazione della bellezza e dell'attualità degli studi classici. Pur essendo un'iniziativa dedicata al solo Liceo Classico, vede la fattiva partecipazione di un certo numero di insegnanti e di alunni di tutti gli indirizzi del Liceo Vieusseux, felici di collaborare alla buona riuscita dell'evento. In particolare, si ringraziano l'ex alunno Alessandro Nuti, che si occuperà del servizio audio e luci, e Paolo Bonsignorio e Federica Ramenzoni (3AS) che si occuperanno del servizio fotografico e delle riprese video.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium