/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 09 gennaio 2019, 15:56

Imperia: presentata oggi 'L'Arte Nutriente 2019' rassegna di teatro ed eventi formativi per "Fare qualcosa di buono per il nostro territorio" (Foto e video)

A presentare la rassegna Amanda Fagiani di Articolazioni Teatro e la presidente di Associazione Genitori Attivi Federica Novelli

Imperia: presentata oggi 'L'Arte Nutriente 2019' rassegna di teatro ed eventi formativi per "Fare qualcosa di buono per il nostro territorio" (Foto e video)

Una rassegna all'insegna dell'ironia e della gioia, questo il filo conduttore di 'L’Arte Nutriente 2019'. Spettacoli teatrali ed eventi formativi organizzati in stretta collaborazione da Articolazioni Teatro e Associazione Genitori Attivi che dureranno dall'11 gennaio al 23 marzo.

Le location della parte teatrale saranno due: il teatro Salvini di Pieve di Teco e il teatro dell'Albero di San Lorenzo al Mare. I sei spettacoli in programma saranno infatti in duplice copia prima in valle Arroscia e poi in replica in riviera a un giorno di distanza e sempre alle ore 21.
Oltre al teatro ci saranno tre eventi formativi: l'11 gennaio alla biblioteca Lagorio con Gabriele Clima premio Andersen 2017, il 2 febbraio sempre in biblioteca con Mauro Ozenda per una lezione di sicurezza in rete e il 4 e 5 marzo all'auditorium CCIAA e all'Università di Imperia con Giorgia Benusiglio per la prevenzione nell'ambito delle droghe.

A presentare la rassegna Amanda Fagiani di Articolazioni Teatro e la presidente di Aga Federica Novelli.

"Saranno sei spettacoli con replica al teatro dell’Albero di San Lorenzo al Mare, tutti di genere comico dedicati alla famiglia compresi i bambini a partire dagli 8 anni – ha spiegato Fagiani. Il primo sarà il 18 gennaio con Dario Benedetto e ‘The walking dad, nato sotto il segno dei gamberi’ uno spettacolo ironico sull’essere padre. Il 25 avremo Cristina Castigliola con ‘Del piacere del tempo libero’, l’8 febbraio avremo uno spettacolo concerto-canzone con Paola Lombardo e Paola Torsi ‘Concert Jouet’, per tutti e molto divertente.

Il 22 e 23 febbraio abbiamo Roberto Bani, attore e regista di Albenga, con Gaetano Adiletta barzellettiere di Radio 105 saranno in scena con ‘Attori si muore’, gioie e dolori di fare questo mestiere. Continuiamo con il mio spettacolo ‘La Mostra’, 8 marzo, monologo scritto da Giuseppe Della Misericordia che ironizza sulla condizione della donna nella società moderna. Chiuderemo poi la rassegna teatrale con Roberto Anglisani, maestro di narrazione, che ironizza su Jonathan Livingston con il suo ‘Giovanni Livigno’, spettacolo consigliato per i bambini.

Come per l’anno precedente doneremo parte dei proventi ad Associazione Genitori Attivi che si attiverà per altri progetti sociali come quelli appena terminati compreso lo spettacolo di Francesco Riva sulla dislessia e il corso per bambini e ragazzi fatto da Roberta Rota. L’obiettivo è quello di fare qualcosa di importante per il nostro territorio".

"Aga contribuisce a ‘L’Arte Nutriente’ con gli eventi di formazione – ha evidenziato Novelli. Vogliamo dare con questi eventi una visione generale alla cittadinanza di quelle che possono essere le problematiche per i ragazzi e le famiglie. Venerdì organizzeremo un laboratorio di scrittura esperienziale con il premio Andersen Gabriele Clima che terrà un corso per gli insegnanti per elaborare il conflitto in modo da aiutarli nel confronto quotidiano con i ragazzi. A febbraio avremo l’uso consapevole di internet al mattino per i bambini e al pomeriggio con i genitori, il relatore sarà il tecnico informatico Mauro Ozenda. Ultimo evento anche questo gratuito sarà a marzo e coinvolgerà tutte le classi prime degli istituti superiori di Imperia con Giorgia Benusiglio, testimonial per l’ambito delle droghe. Una ragazza che parla con il cuore e che arriva dentro al cuore, verrà qui a Imperia per parlare ai ragazzi e spiegare loro quanto può far male la droga".

Alla presentazione hanno partecipato anche gli alunni del Liceo Artistico di Imperia che hanno fatto parte di uno speciale concorso per la realizzazione del logo annuale di L’Arte Nutriente vinto da Regina Petrucci. 

Il costo del biglietto sarà di 10 euro con il ridotto, per bambini dagli 8 ai 16 anni, a 5 euro.

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore