/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 11 febbraio 2019, 16:30

Imperia: madre e figlia vittime di stalking, dopo 7 anni condannati i vicini delle due donne

Un incubo durato sette anni per due donne, madre e figlia, quest’ultima un’artista nota in provincia di Imperia, D. L. vittime di atti persecutori da parte dei due vicini, nonché parenti

Imperia: madre e figlia vittime di stalking, dopo 7 anni condannati i vicini delle due donne

Un incubo durato sette anni per due donne, madre e figlia, quest’ultima un’artista nota in provincia di Imperia, D. L. vittime di atti persecutori da parte dei due vicini, nonché parenti.

I due vicini, marito e moglie, negli anni avrebbero portato avanti atteggiamenti di stalking condominiale, un reato che può portare alla paura, per le vittime, per la propria incolumità e quella dei propri cari, oltre a generare stati d’ansia e paranoia. Un reato che solo di recente è stato inserito tra i cosiddetti atti persecutori, regolati dall’articolo 612 bis del Codice Penale.

I due che hanno portato avanti negli anni atteggiamenti nei confronti delle vittime, sono stati condannati rispettivamente a 12 e 10 mesi, pena sospesa a condizione del pagamento di una provvisionale.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium