/ Attualità

Attualità | 13 febbraio 2019, 17:18

Imperia: parcheggio pubblico di Artallo, l'assessore D'Agostino "Ormai ci siamo, entro una settimana via alla pulizia dell'area"

Dopo quasi tre anni di stop pronto a ripartire il cantiere che dovrebbe fornire 22 nuovi posti auto alla frazione

Imperia: parcheggio pubblico di Artallo, l'assessore D'Agostino "Ormai ci siamo, entro una settimana via alla pulizia dell'area"

"Ormai ci siamo, mi auguro che entro la prossima settimana si possa iniziare quantomeno con la pulizia", così l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Imperia Ester D'Agostino in merito alla conclusione dll'opera del parcheggio pubblico di Artallo.

La stessa D'Agostino aveva annunciato l'avvio del cantiere per l'inizio di febbraio rispondendo a una question time del consigliere di minoranza Alessandro Savioli.

A effettuare l'importante lavoro, già finanziato nel 2015 per un totale di circa 255 mila euro e atteso da anni dai residenti della frazione, sarà la ditta Impresa PE Srl ereditaria della PE Giovanni Battista Lavori Edili Stradali che si era a suo tempo aggiudicata l'appalto, ma che ha visto la scomparsa del titolare il 4 febbraio 2018. 

Il lavoro, di cui progetto preliminare risale al 2011, doveva essere terminato a marzo 2016. Per quasi tre anni è rimasto fermo con inchiesta della procura e sequestro del cantiere. Ora sembra pronto a ripartire con l'obiettivo, anche questo annunciato dall'assessore, di essere pronto entro il 2019.

Per il completamento del progetto, che prevede 22 posti auto su due livelli, mancano alcuni muri, il fondo asfaltato, l'illuminazione e la canalizzazione delle acque.

"Gli uffici stanno ultimando le pratiche burocratiche, ma ormai è questione di giorni - spiega D'Agostino. In primis è necessario ripulire l'area piena di erbacce e quant'altro. Non conosco le tempistiche precise, ma mi auguro che entro una settimana si possa iniziare almeno il lavoro di pulizia".

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium