/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 21 febbraio 2019, 18:20

Imperia: in tanti per la presentazione della nuova legge regionale sulla rigenerazione urbana e il recupero dei terreni agricoli (Foto e Video)

In una sala dei comuni della Provincia gremita di amministratori comunali e imprenditori agricoli, l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola ha spiegato i temi del nuovo dispositivo approvato dal consiglio regionale su cui la Regione ha stanziato a oggi 700 mila euro

Imperia: in tanti per la presentazione della nuova legge regionale sulla rigenerazione urbana e il recupero dei terreni agricoli (Foto e Video)

Ultima tappa, quella odierna per la presentazione della nuova legge regionale sulla rigenerazione urbana e il recupero dei terreni agricoli. In una sala dei comuni della Provincia gremita di amministratori comunali e imprenditori agricoli, l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola ha spiegato i temi del nuovo dispositivo approvato dal consiglio regionale su cui la Regione ha stanziato a oggi 700 mila euro. Era presente anche il vice direttore del dipartimento urbanistica Pierpaolo Tomiolo.



Oggi è l’ultima tappa di un tour importante sul territorio ligure. – ha detto Scajola a Imperia News - Siamo partiti da Genova, poi a Savona e infine a Spezia e Imperia per presentare questa nuova legge sulla rigenerazione urbana e il recupero dei terreni agricoli. Una legge approvata con grande consenso dal consiglio regionale nel novembre scorso. Una legge che vuole semplificare le norme esistenti e permettere ai comuni, perché è una legge fatta per i comuni, di poter recuperare, rigenerare parti del proprio territorio per i comuni dell’entroterra, recuperare i terreni agricoli, dare possibilità alla nascita di nuove aziende agricole, di nuove realtà produttive, con strumenti che spieghiamo ai tanti amministratori e alle categorie intervenute”.

E’ una legge importante – continua Scajola – che come Regione Liguria abbiamo finanziato inizialmente con 700 mila euro, ma via via finanzieremo le opere che verranno fatte con fondi del fondo strategico. È una legge importante, c’è molta attesa. Per il momento siamo solo tre regioni d’Italia che abbiamo uno strumento di legge così importante, mi risulta anche che sia in parlamento uno studio di una legge sulla rigenerazione urbana, ma come sempre la Regione Liguria è un pochettino più avanti degli altri. E’ una legge molto attesa e abbiamo grande aspettativa su questa norma che possa permettere di costruire, recuperare senza fare nuova cementificazione, perché è una legge a consumo di suolo zero, ma che allo stesso tempo metta nelle condizioni i comuni di vedere nel più breve tempo possibile realizzati progetti importanti di riqualificazione e di recupero di ambiti strategici della propria città”.  

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium