/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 07 marzo 2019, 12:30

"Non luogo a provvedere", il Riesame revoca il sequestro dei mezzi della Marittima Service Groupe

Erano stati sequestrati una chiatta, un rimorchiatore, un gommone e un'altra imbarcazione di proprietà della società

"Non luogo a provvedere", il Riesame revoca il sequestro dei mezzi della Marittima Service Groupe

Nuovi sviluppi sulla vicenda relativa al sequestro dei giorni scorsi di alcuni mezzi della Marittima Service Groupe srl, una delle società presenti sul porto turistico di Imperia. Questa mattina, i giudici del tribunale di Imperia Laura Russo, Marta Maria Bossi e Chiara Bosacchi hanno emesso un provvedimento di non luogo a provvedere al termine dell'udienza al Riesame presentata dal legale della società, Alberto Pezzini.

Si tratta dunque di un provvedimento di revoca del sequestro che era stato effettuato dalla Guardia di Finanza su disposizione del Pubblico Ministero Barbara Bresci. Erano stati sequestrati una chiatta, un rimorchiatore, un gommone e un'altra imbarcazione di proprietà della società.

Il reato ipotizzato dalla Procura è evasione fiscale ed è motivato dal sospetto, secondo gli inquirenti, passaggio di questi beni che prima erano di proprietà della fallita Marittima Sub Service srl, alla Marittima Service Grouppe Srl. Le attività della società tuttavia non sono mai state bloccate, essendo il sequestro un provvedimento amministrativo.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium