/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 15 marzo 2019, 16:44

Imperia: la differenziata al centro dell'incontro formativo per gli amministratori di condominio iscritti all’APE/Confedilizia

Docente del modulo è stato l’Avv. Paolo Prato, Presidente di Ape/Confedilizia Imperia. A.P.E. Confedilizia Imperia

Imperia: la differenziata al centro dell'incontro formativo per gli amministratori di condominio iscritti all’APE/Confedilizia

Ieri si è svolto il primo incontro formativo del Corso di Aggiornamento Professionale per amministratori di condominio iscritti all’APE/Confedilizia Imperia, al quale hanno partecipato una ventina di amministratori professionisti. L’oggetto del primo modulo del corso è stato “La Raccolta differenziata: gli adempimenti e la responsabilità civile degli Amministratori di Condominio”.

Argomento estremamente attuale, oggetto di numerose criticità a cui è stato dato recentemente ampio risalto dagli organi di stampa. Il corso, valido ai fini del rilascio dei crediti formativi per Amministratori di Condominio ex DM Giustizia n. 140 del 13/8/2014 attuativo della legge n. 9/2014, è stato anche convenzionato con il Collegio Geometri della Provincia di Imperia per il rilascio dei crediti formativi.

Docente del modulo è stato l’Avv. Paolo Prato, Presidente di Ape/Confedilizia Imperia. A.P.E. Confedilizia Imperia che ha ricordato i diversi argomenti trattati nel corso dell'incontro: "Gli argomenti trattati all’interno del modulo: la normativa di riferimento-cenni; - Il regolamenti comunali in materia di gestione dei rifiuti; - Gli obblighi del Condominio nel sistema della “raccolta differenziata”; - Gli obblighi dell’Amministratore di Condominio, Le norme sul posizionamento dei cassonetti; all’interno dei cortili o degli spazi privati condominiali; - Natura del contratto di comodato d'uso, gratuito dei contenitori per la raccolta differenziata e quali responsabilità per gli Condominii e per gli Amministratori; - La responsabilità verso i terzi per danni cagionati dai contenitori collettivi condominiali; - Le delibere assembleari in materia di raccolta differenziata: contenuti, maggioranze e conseguenze giuridiche; - I poteri dell’amministratore ai sensi dell’articolo 1130 c.c. in mancanza di delibera assembleare; La collocazione dei contenitori all’esterno del Condominio, le responsabilità del condominio e dell’amministratore. - La ripartizione delle spese per la gestione della raccolta differenziata e delle sanzioni comminate al Condominio; - Soggetti tenuti al pagamento della sanzione amministrativa nei casi in cui nel contenitore per la raccolta differenziata siano conferiti oggetti diversi da quelli indicati nel regolamento comunale sulla raccolta; La responsabilità del Condominio come ente; - La responsabilità dei singoli condomini, - Analisi della giurisprudenza". 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium