/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 22 marzo 2019, 11:13

Più di 6 milioni a Imperia per il fondo strategico, la soddisfazione del consigliere comunale Antonello Ranise

"Con questa assegnazione la Regione Liguria, nella persona del presidente Toti e della sua giunta, in primis l’assessore Marco Scajola, dimostra la sua vicinanza e la fattiva collaborazione con l'Amministrazione cittadina e il sindaco Claudio Scajola"

Più di 6 milioni a Imperia per il fondo strategico, la soddisfazione del consigliere comunale Antonello Ranise

Attraverso il fondo strategico della regione Liguria, il Comune di Imperia riceverà più di 6 milioni di euro, per diversi tipi di interventi, dall’edilizia scolastica, messa in sicurezza e rifacimento della galleria Gastaldi, riqualificazione di piazza Dante e portici di via Bonfante, oltre a due interventi sui moli della marina e di borgo Peri.

Infine su diverse tubature fognarie della città. Il consigliere comunale Antonello Ranise esprime così la sua soddisfazione: "È una
cifra di grande impatto economico e strategico per la messa in sicurezza di alcune parti del territorio e la riqualificazione delle stesse.

Con questa assegnazione la Regione Liguria, nella persona del presidente Toti e della sua giunta, in primis l’assessore Marco Scajola, dimostra la sua vicinanza e la fattiva collaborazione con l'Amministrazione cittadina e il sindaco Claudio Scajola, nell'interesse esclusivo della città e del nostro territorio, andando ben oltre gli interessi di parte che poco senso hanno a fronte delle criticità attuali.

Da anni ormai questi interventi sono diventati necessari, mi riferisco in particolare all’edilizia scolastica e grazie alla regione Liguria potrà essere data una risposta concreta ai cittadini. Infine ritengo altrettanto importanti i 600.000 € sempre del fondo strategico che la regione Liguria ha attribuito ad arte Imperia per un importante intervento di riqualificazione e messa in sicurezza, per un edificio nella zona di piani. Questo intervento migliorerà in modo sensibile la qualità della vita di tante famiglie".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium