/ Eventi

Eventi | 10 aprile 2019, 18:57

“A Tavola fra Cultura e Storia”: grande successo per l’evento promosso dal Casinò di Sanremo in collaborazione con l’Associazione Ristoranti della Tavolozza.

Barbara Ronchi della Rocca, Renata Cantamessa “Fata Zucchina”, il coro degli Alpini di Cavoretto (TO), hanno regalato grandi emozioni al numerosissimo pubblico che ha gremito il teatro in ogni ordine di posti ed ha applaudito anche la consegna dei riconoscimenti “Custodi del Territorio”

“A Tavola fra Cultura e Storia”: grande successo per l’evento promosso dal Casinò di Sanremo in collaborazione con l’Associazione Ristoranti della Tavolozza.

Si è conclusa fra grandi applausi la XVIII° edizione di “A Tavola tra Cultura e Storia”, l’appuntamento annuale, inserito nel calendario de “I martedì letterari del Casinò,”  promossa dal Casinò di Sanremo in collaborazione con l’Associazione Ristoranti della Tavolozza. Durante l’incontro Barbara Ronchi della Rocca, giornalista ed esperta di bon ton, ha svolto una interessante conferenza su “La tavola di Leonardo” in occasione del 500 anniversario della sua morte e che rappresenta la base di un format gastronomico che verrà proposto in tutta Italia fino alla fine dell’anno.

Renata Cantamessa “Fata Zucchina” ha presentato il suo primo bi-libro “Il Mistero del Grandalbero” e le “Ricette favolate di Fata Zucchina" con finalità benefica: i proventi raccolti dalla vendita in Liguria (2 € a libro) saranno donati a favore dell’Ospedale Gaslini di Genova. Fra gli applausi Fata Zucchina ha annunciato che pochi giorni fa sono stati donati al Gaslini oltre 5.000 euro ottenuti dalla vendita del libro fino al mese di dicembre 2018.

Come tradizione, durante la manifestazione è stata presentata in anteprima nazionale la Guida 2019 dei Ristoranti della Tavolozza e sono stati consegnati i riconoscimenti “Custodi del Territorio 2019” dell’associazione Ristoranti della Tavolozza, che sono stati attribuiti a:

Catto Giuseppe, ristorante il Carrettino di Tortona(AL), Tiziana Oliva Locanda Le Macine del Confleunte (IM), Azienda Marò di Triora(IM), Terry Prada chef di Castelvittorio(IM), Fratelli Porro di Pontedassio (IM).

La giornata è stata allietata dagli interventi musicali del Coro degli Alpini di Cavoretto (TO). Al termine degustazione di prodotti della Cna Imperia abbinati a spumanti Acquesi della Cantina Cuvage di Acqui Terme (AL).

L’incontro è stato condotto dalla responsabile dei Martedì Letterari del Casinò, Marzia Taruffi e da Claudio Porchia, Presidente dell’Associazione “Ristoranti della Tavolozza”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium