/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 11 aprile 2019, 10:38

Frode 'Carosello': il risvolto occupazionale del sequestro dell'azienda di Davide Pollice. Licenziati i quattro dipendenti

“Purtroppo sono stati sequestrati i conti correnti, per cui è materialmente impossibile portare avanti l’attività. La conseguenza è che la società andrà in liquidazione”, spiega il legale di Pollice

Frode 'Carosello': il risvolto occupazionale del sequestro dell'azienda di Davide Pollice. Licenziati i quattro dipendenti

C’è un risvolto occupazionale nella vicenda relativa al sequestro della società dell’imprenditore Davide Pollice, che gestisce il sito di e-commerce ‘Cioppishop.it’, per cui la Procura ipotizza il reato di frode ‘Carosello’, ovvero un tentativo di evasione dell’iva che, per il Pubblico Ministero Lorenzo Fornace ammonterebbe a diverse centinaia di migliaia di euro.

I quattro dipendenti della società sono già stati licenziati, mentre attendiamo l’esito delle indagini”, spiega a Imperia News l’avvocato Guglielmo Abbate, che insieme alla collega Sabrina Tallone difende Pollice. “Purtroppo – continua – sono stati sequestrati i conti correnti, per cui è materialmente impossibile portare avanti l’attività. La conseguenza è che la società andrà in liquidazione”.

I due legali avevano presentato istanza di dissequestro, respinta  dal Riesame. “Attendiamo le motivazioni, dopodiché faremo ricorso in Cassazione”, conclude Abbate.   

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium