/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 12 aprile 2019, 20:56

Imperia: porta a porta, si spacca il fronte del sindacato, la replica di La Marca (Uil) "I miei colleghi non conoscono contratto e normativa"

Sotto accusa, il sindacalista si difende "Il blocco dello straordinario è uno sciopero a tutti gli effetti, bisogna dare un preavviso entro dieci giorni alla commissione di garanzia. Se avessero voluto bloccare gli straordinari, perché non l’hanno fatto?"

Imperia: porta a porta, si spacca il fronte del sindacato, la replica di La Marca (Uil) "I miei colleghi non conoscono contratto e normativa"

Arriva la replica, altrettanto dura di Luigi La Marca, il sindacalista Uil accusato dai colleghi di Fp-Cgil, Fit-Cisl e Fiadel, di aver fornito false informazioni ai media sulla revoca del blocco degli degli straordinari dei netturbini Teknoservice, decisa dalla Commissione di Garanzia.

I miei colleghi non conoscono la normativa e nemmeno il contratto. -
replica La Marca, raggiunto da Imperia NewsIl blocco dello straordinario è uno sciopero a tutti gli effetti, bisogna dare un preavviso entro dieci giorni alla commissione di garanzia. Il contratto parla chiaro: entriamo nel periodo di franchigia. Se avessero voluto bloccare gli straordinari, perché non l’hanno fatto?”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium