/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 12 aprile 2019, 11:52

Imperia: definito il nuovo organigramma del movimento giovanile della Lega

Sono stati dunque confermati i due vertici principali - il Segretario provinciale ed il suo Vice - rispettivamente il ventimigliese Andrea Coppola e Timoteo Pizzi.

Durante il consiglio provinciale della Lega Giovani, tenutosi lo scorso sabato 6 aprile a Sanremo presso il point del "Carroccio" nella centralissima via Roma, è stato stilato il nuovo organigramma del movimento giovanile imperiese del partito. Sono stati dunque confermati i due vertici principali - il Segretario provinciale ed il suo Vice - rispettivamente il ventimigliese Andrea Coppola e Timoteo Pizzi, che ha ricevuto la delega per la città di Bordighera e così commenta: “Dopo questi primi mesi dalla riorganizzazione della Lega Giovani della provincia di Imperia mi posso ritenere soddisfatto. Rispetto a ottobre il numero dei nostri iscritti è più che raddoppiato e abbiamo anche due ragazzi che corrono alle elezioni comunali di Sanremo. Stiamo portando avanti il progetto di una maggior partecipazione dei giovani nella politica locale, con riscontri molto positivi". 

"Nelle prossime settimane - conclude Pizzi- ci dedicheremo alle elezioni amministrative di Sanremo e Ventimiglia, nonché di quelle europee. Saremo dunque presenti ai vari gazebi organizzati dalle rispettive sezioni cittadine”.

L’incarico di Coordinatore cittadino della città di Sanremo è ricaduto su Andrea Bonfà, nominato dal Segretario provinciale alla presenza del Commissario cittadino Marco Medlin. Nel corso del Consiglio nazionale del 28 Febbraio, alla presenza del Coordinatore Federale della Lega universitaria - neonato movimento universitario della Lega Giovani - Alessandro Verri, è stato scelto come Responsabile provinciale il sanremese Simone De Moro, il quale rappresenterà il partito all'interno del plesso universitario imperiese e, attraverso l'ulteriore incarico di delegato della provincia nel Consiglio Nazionale Lega Giovani Liguria, al tavolo regionale.

“Sono onorato della carica - che utilizzerò al fine di diffondere le idee della lega universitaria sul nostro territorio e per far sì che si riesca ad avere al CSNU un rappresentate ligure che raccolga le istanze degli studenti della provincia - e fiero di portare con il Segretario provinciale la voce della provincia al tavolo del consiglio nazionale”.

La nuova figura di responsabile organizzativo, incaricato di gestire la comunicazione con gli organi di stampa e i profili social del partito è stata attribuita a Maurizio Guglielmi, mentre il ruolo di responsabile adesioni del movimento giovanile è ricaduta su Riccardo S. “Sono molto soddisfatto - dichiara Andrea Coppola, Segretario provinciale -. Dopo mesi di lavoro e di adesioni continue al movimento, finalmente è giunto il momento di presentare il nuovo organigramma della Lega Giovani della Provincia di Imperia. Non è stato semplice, perché come ho sottolineato più volte la disaffezione dei giovani al mondo della politica è lampante, ma con costanza e lavoro sul territorio il nostro movimento progressivamente si è allargato e, unitamente ai vertici regionali del partito, ho maturato la decisione di responsabilizzare i ragazzi più meritevoli". 

"I movimenti giovanili dei partiti da sempre rappresentano il banco di prova dei ragazzi che vogliono impegnarsi in politica; cercheremo di assolvere al meglio al difficile compito che ci è stato affidato, ovvero quello di avvicinare i giovani alla politica! I prossimi mesi ci vedranno protagonisti - conclude Coppola: ci presenteremo alle elezioni amministrative con ben sei candidati sotto i 30 anni e il 28 aprile verrà presentata a Genova la candidata della Lega Giovani alle elezioni europee. Noi siamo pronti, lavoriamo per portare a casa il massimo risultato possibile”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium