/ Politica

Politica | 17 maggio 2019, 07:11

Diano Marina: costruzione del centro congressi sul molo delle tartarughe, la minoranza chiede un consiglio comunale monotematico

Il caso era già approdato in consiglio, ma le risposte fornite dal Sindaco al consigliere Michele Calcagno non hanno convinto l'opposizione, che ora preannuncia battaglia

Diano Marina: costruzione del centro congressi sul molo delle tartarughe, la minoranza chiede un consiglio comunale monotematico

La minoranza consiliare a Diano Marina ha richiesto ufficialmente la convocazione di un consiglio comunale monotematico per discutere sulla pratica relativa alla costruzione del centro congressi sul molo delle tartarughe.

La discussione sull’opera, finanziata dalla Regione Liguria e annunciata dal Sindaco Giacomo Chiappori come la realizzazione di un sogno tenuto per tre anni in un cassetto, era già approdata in Consiglio con l’interrogazione del capogruppo di Diano Riparte Michele Calcagno, a cui il Sindaco aveva risposto smentendo che l’opera sarebbe stata una colata di cemento.

Le risposte fornite dal primo cittadino non hanno tuttavia convinto l’opposizione, che per mano del collega di Calcagno, l’ex Sindaco Angelo Basso, ha chiesto la convocazione del Consiglio e tutta la progettazione relativa all’opera, comprese le autorizzazioni del Demanio, cosa prevede il piano regolatore e le comunicazioni intervenute tra la Gm, affidataria dell’area su cui sorgerà il centro congressi, e la Regione.

Sono già passati dieci giorni, ne hanno venti di tempo prima di rispondere alla richiesta di convocazione del Consiglio, che ricordiamo, è prevista dalla legge”, ha commentato Basso a Imperia News.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium