Attualità - 24 maggio 2019, 07:11

Un maggio che sa d’autunno e costa caro ai nostri balneari, le più penalizzate sono state le spiagge libere attrezzate

Incassi crollati rispetto al 2018 per via del meteo, bel tempo solo per il Primo Maggio, poi clima non all’altezza della stagione

Il cielo plumbeo su Sanremo

Il cielo plumbeo su Sanremo

Si sta per chiudere un maggio 2019 che ha visto il sole grande assente per gran parte del tempo. Si ricorda un clima mite solo a inizio mese, per il Primo Maggio, poi il Ponente Ligure (ma anche gran parte d’Italia) è piombato in un clima plumbeo dal sapore novembrino. E se per i residenti e i turisti è stata una scocciatura, per i balneari ha rappresentato una perdita notevole rispetto al 2018.

A maggio, infatti, in caso di clima favorevole in molti scelgono la spiaggia nel fine settimane. Fare il bagno è cosa da coraggiosi, ma una giornata sotto il sole è a dir poco piacevole. Ma, senza sole, resta un nulla di fatto.

Stando a quanto dichiarano gli addetti ai lavori, pare che le perdite di fatturato più consistenti siano in capo alle spiagge libere attrezzate. Per conformazione, infatti, sono le strutture meno adatte all’attività di ristorazione e vivono quindi per la somministrazione con avventori che vogliono vivere il mare e poi consumare qualcosa sul posto. Sono, quindi, quelle maggiormente penalizzate dal vclima uggioso di questo mese.

È diverso il caso delle strutture che si rivolgono alla clientela locale con l’attività di ristorazione. A maggio, infatti, non c’è solo il mare ma anche molte cerimonie tipiche della stagione (comunioni, cresime e matrimoni) che hanno aiutato a ‘tamponare’ le perdite dovute al clima.

In generale la perdita dei ricavi per colpa del meteo incerto di maggio oscilla tra il 30 e il 50%. Un duro colpo per il settore, gli operatori confidano in un netto cambio del meteo per le prossime settimane in modo da entrare finalmente nel vivo con la bella stagione che, per ora, è stata decisamente poco bella.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
SU