/ Attualità

Attualità | 14 giugno 2019, 15:00

Imperia: via Des Geneys e via Doria chiuse al traffico da lunedì per riasfaltatura, via Bonfante cambia senso di marcia (Foto)

Modifiche alla maggior parte delle vie centrali di Oneglia nella zona limitrofa alla festa di San Giovanni di banchina Aicardi

Imperia: via Des Geneys e via Doria chiuse al traffico da lunedì per riasfaltatura, via Bonfante cambia senso di marcia (Foto)

Importante cambio alla viabilità nel cuore di Oneglia a partire da lunedì mattina. Via Giorgio Des Geneys e via Andrea Doria saranno infatti chiuse al traffico per lavori di riasfaltatura a opera della ditta Idri Spa.

L'interdizione delle due arterie della zona portuale si aggiungerà a quella di via del Cantiere e al generale traffico dovuto ai festeggiamenti di San Giovanni anch'essi nella medesima zona, banchina Aicardi.

Per cercare di scongiurare ingorghi l'amministrazione, insieme alla Polizia Municipale, ha predisposto un piano di viabilità rinnovato che ha come punto cardine l'inversione di marcia di via Silvio Bonfante da piazza Dante verso piazza Ulisse Calvi con i mezzi provenienti da Diano Marina dirottati su via Giacomo Agnesi.

"Pensiamo che non si creerà un problema di traffico perché daremo sfogo cambiando la direttrice di via Bonfante - spiega l'assessore Antonio Gagliano. Sarà comunque un intervento rapido".

Questo l'elenco delle modifiche a tutte le vie coinvolte secondo l'atto firmato dal comandante della Polizia Municipale Aldo Bergaminelli

Con decorrenza dalle ore 7 del giorno 17 giugno e sino alle ore 19 del 20 giugno 2019: in via Des Geneys e via Doria, su ambo i lati della strada, vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli.

Mentre il resto dei cambiamenti avrà decorrenza dalle ore 7 del giorno 17 giugno e sino alle ore 19 del 18 giugno 2019 e dalle ore 7 alle ore 19 del 20 giugno 2019. Oltre alle due succitate, chiuse al traffico, saranno coinvolte:

Piazza Edmondo De Amicis dove i veicoli provenienti da via Manuel Belgrano avranno direzione obbligatoria a destra verso via Costantino Magny. Via Giuseppe De Sonnaz qui, all'intersezione con piazza S. Francesco, vigerà il divieto di transito per tutti i veicoli, a esclusione di quelli che sono autorizzati all'accesso alla z.t.l. di vico Costanzo, i quali in uscita potranno percorrere il tratto fino all'intersezione con via De Sonnaz e via Pascoli procedendo a passo d'uomo e con le dovute cautele per la sicurezza della  circolazione veicolare e pedonale.Via Manuel Belgrano dove ci sarà il transito vietato ai veicoli o complessi di veicoli aventi lunghezza superiore a 7,00 metri. 

Subirà una delle modifiche più importanti, come detto, via Silvio Bonfante che sarà a senso unico di circolazione con direttrice di marcia da piazza Dante a piazza Ulisse Calvi per tutti i veicoli e che, nel tratto compreso tra piazza Dante e l'intersezione con via Unione,  avrà la sosta dei veicoli consentita a spina mantenendo l'orientamento della direttrice di marcia indicata al punto precedente. Nel tratto tra via Unione e via San Giovanni viene confermata la possibilità di sosta parallela. In via San Giovanni i veicoli in uscita, all'intersezione con via Silvio Bonfane, avranno di conseguenza direzione obbligatoria a destra verso piazza Ulisse Calvi.

In via Giovanni Maria Pira vigerà invece il  divieto di transito per tutti i veicoli, a eccezione di quelli dei residenti in piazzetta dell'Olmo. Per quanto riguarda piazza Giuseppe Bianchi ci sarà per i veicoli in uscita, all'intersezione con via Giovanni Amendola, direzione obbligatoria a sinistra verso piazza Ulisse Calvi. In via Giovanni Amendola logico senso unico di circolazione con direttrice di marcia da via Silvio Bonfante verso piazza Ulisse Calvi che,  nel tratto tra via Giovanni Amendola e l'intersezione con via Palestro e via Giacomo Agnesi, sarà a senso unico di circolazione con direttrice di marcia verso Genova.

Per via Palestro, all'intersezione con la rotonda, sarà obbligatorio dare precedenza e direzioni consentite diritto verso via Giacomo Agnesi e destra verso via G. M. Serrati. Per via Giacomo Agnesi invece andrà data la precedenza all'intersezione con la rotonda di piazza Calvi e le direzioni consentite saranno diritto verso via Palestro e a sinistra verso via G. M. Serrati.

In salita Peri saranno diverse le modifiche. All'intersezione con via G. M. Serrati fermarsi e dare precedenza (STOP) e nel momento in cui l'avanzamento dei lavori in via Andrea Doria interesserà il tratto tra piazza Maresca e piazza Nino Bixio sarà istituito un senso unico alternato, per consentire l'accesso a Spianata Borgo Peri e via Angiolo Silvio Novaro, regolamentato da movieri muniti di apposita paletta. Viene poi imposto il divieto di sosta con rimozione forzata lato monti tra piazza Bixio e salita Peri. Infine in piazza Maresca all'intersezione con via Andrea Doria, quando l'avanzamento dei lavori interesserà il tratto tra piazza Maresca e piazza Nino Bixio, divieto di transito per tutti i veicoli.

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium