/ Attualità

Attualità | 15 giugno 2019, 12:24

Ad Imperia il primo presidio mobile veterinario per le unità cinofile: Di Muro “Ottima iniziativa di esempio per l'intero paese”

"Gli animali sono una risorsa indispensabile sia nelle attività di soccorso sia nella vita quotidiana di molte persone, soprattutto delle fasce d'età più sensibili".

Ad Imperia il primo presidio mobile veterinario per le unità cinofile: Di Muro “Ottima iniziativa di esempio per l'intero paese”

“Avrà sede nel comando provinciale di Imperia dei Vigili del Fuoco il primo presidio mobile veterinario d'Italia, allestito grazie a una raccolta fondi nata dalla solidarietà dei tassisti e di alcune associazioni, per ringraziare il Corpo per il lavoro svolto durante la tragedia del Ponte Morandi di Genova".

Interviene in questo modo l'Onorevole ventimigliese Flavio Di Muro (Lega) in relazione al presidio mobile veterinario. "Un'ottima iniziativa - prosegue - che valorizza ancora di più la presenza dei vigili del fuoco nella nostra provincia, di esempio per il Paese, e un lodevole supporto alla cura dei cani dei gruppi cinofili di tutte le forze dell'ordine, che in molte circostanze si sono dimostrati autentici salvatori di tante vite umane. Gli animali sono una risorsa indispensabile sia nelle attività di soccorso sia nella vita quotidiana di molte persone, soprattutto delle fasce d'età più sensibili".

"Il nostro Governo - termina Di Muro - e in particolare il ministro Salvini hanno ben presente l'importanza degli animali di affezione: di recente è stato stanziato un milione di euro dal ministero degli Interni per la sicurezza delle strutture che ospitano animali da compagnia”. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium