/ Politica

Politica | 15 giugno 2019, 08:08

Ranzo: primo consiglio comunale, ecco la composizione della Giunta e le linee programmatiche

Eletto anche il rappresentante dell'Unione dei Comuni

La nuova Giunta di Ranzo

La nuova Giunta di Ranzo

È iniziato ieri sera il “Raimondi bis” a Ranzo: nel piccolo centro della Valle Arroscia, si è riunito per la seduta d'insediamento il Consiglio Comunale, eletto nella tornata del 26 maggio scorso.

Oltre agli adempimenti connessi all'avvio del mandato- convalida degli eletti, giuramento del Sindaco, nomina della Commissione Elettorale e di quella per l'aggiornamento dell'albo giudici popolari- il primo cittadino ha illustrato le linee programmatiche per il proprio quinquennio, comunicato la nomina dei componenti la Giunta Comunale e si è proceduto all'elezione del rappresentante del Comune di Ranzo nel Consiglio dell'Unione dei Comuni dell'Alta Valle Arroscia.

L'obiettivo primario del percorso che iniziamo oggi - dice Raimondi - è quello anzitutto di garantire le funzioni amministrative essenziali di presidio del territorio, di erogazione dei servizi ai cittadini, che sono il compito precipuo attribuito dell'ordinamento al livello comunale”.

I dossier sul tavolo sono molteplici - prosegue il Sindaco di Ranzo - e c'è bisogno di un impegno costante da parte di tutti, a partire da me, per stare da protagonisti nelle sfide che attendono i piccoli comune come Ranzo; ai miei compagni di viaggio ho detto che ognuno di loro deve sentirsi corresponsabile e chiamato a portare il proprio contributo”.

Quindi Raimondi ha illustrato la Giunta composta, per legge, nei Comuni come Ranzo di due membri oltre il Sindaco che lo accompagnerà nei prossimi cinque anni: “Il Vice Sindaco è Ugo Olmo, che avrà la delega ai Lavori Pubblici, un settore di cruciale importanza per una realtà come la nostra, con circa tredici chilometri di strade comunali, con sedici acquedotti a servizio delle ventidue borgate; insieme a lui, Gianni Simondo, Assessore che si occuperà di Ambiente, in un momento importante per Ranzo, che ha iniziato poco più di un mese fa la raccolta differenziata “porta a porta””.

Entrambi - spiega Raimondi - hanno già esperienza amministrativa alle spalle- Olmo è al terzo mandato, Simondo al secondo- e riescono a garantire una buona disponibilità di tempo da dedicare agli ambiti loro affidati”.

A rappresentare il Comune di Ranzo nel Consiglio dell'Unione dei Comuni, di cui il Sindaco Piero Raimondi è Vice Presidente, sarà il ventisettenne Marco Rovere: “Credo molto nell'Unione dei Comuni- afferma Raimondi- perché ritengo che il futuro, per i piccoli Comuni, sia in queste forme associative in cui possono condividere esperienze, prospettive, risorse e sono lieto che il Consiglio Comunale abbia accolto questa mia proposta: si tratta di un giovane molto stimato in paese, che sono sicuro sarà di grande aiuto portando competenza ed entusiasmo nella nostra Valle; a Ranzo e nell'Unione collaborerà con me anche per quanto riguarda affari legali e generali, relazioni istituzionali, cultura, comunicazione”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium