/ Mondo di poesie

Mondo di poesie | 14 luglio 2019, 07:00

Mondo di poesie: "Geremy il mondo è magia" di Luciano Spalla

È una fontanella luminosa che fa scorgare stelle incantate di righe di magica poesia bagnate da inchiostro argentato.

Mondo di poesie: "Geremy il mondo è magia" di Luciano Spalla

Geremy il mondo è magia.

Scrivere è magia.

È come l'acqua.

Scorre e cambia ogni alba.

Entra nei meandri dei

sentieri segreti dove si celano i veli rossi

della luna.


Bevi, bevi e cerca sempre di dissetarti.

La magia diventa cosi magica.

 

 

 

La magia è un grande traghetto di mare.

Riesce a farti passare da un mondo invisibile

ad un mondo visibile.


Nessuna alba è eguale all'altra.


Il miracolo umano è che ogni giorno le

vecchie stelle se ne vanno via con il vento

di scirocco.


E se ne creano nuove gruppi di stelle ancor

più luccicanti e splendenti.


Sono le galassie che si raccolgono, strette

abbracciate, agli alberi, impavidi, armati solo di fiori.


È come bere ad una fontana sperduta nel

profondo del bosco, un poco dolce, un poco

amara.

 

È una fontanella luminosa

che fa scorgare stelle incantate di righe di magica poesia

bagnate da inchiostro argentato.


Scrivere è magia.

Geremy il mondo è magia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium