/ Al Direttore

Al Direttore | 18 luglio 2019, 07:25

Imperia: non si placano i miasmi dal depuratore, una nostra lettrice sottolinea i problemi dei residenti

Imperia: non si placano i miasmi dal depuratore, una nostra lettrice sottolinea i problemi dei residenti

Una nostra lettrice di Imperia, Carla B., ci ha scritto per evidenziare nuovamente i problemi del depuratore:

“Ho la ‘sfortuna’ di abitare proprio di fronte all’impianto. Ogni giorno siamo costretti a tenere le finestre chiuse a causa dei miasmi che escono dai portelloni spalancati, che provocano mal di testa, nausea e vertigini. Il Comune dice che il responsabile è Rivieraacqua e non prende provvedimenti. Il ‘tanfo’ raggiunge Porto Maurizio e la Galeazza  secondo la direzione del vento… alla faccia del turismo! E pensare che Imperia ha il miglior clima d'Italia e ben 30 bandiere blu. A Nizza il depuratore è una costruzione in centro e produce energia per la città!”

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium