Attualità - 19 luglio 2019, 13:09

Imperia: stipulata una convenzione tra il Comando Provinciale Carabinieri di Imperia e il Sei Cpt Scuola Edile Imperiese

L’incontro si è svolto in un’atmosfera di sincera cordialità e stima reciproca ed è stato siglato dal Comandante Provinciale dell’Arma, Col. Andrea Mommo ed il Presidente del Sei Cpt, Ing. Riccardo Littardi.

Imperia: stipulata una convenzione tra il Comando Provinciale Carabinieri di Imperia e il Sei Cpt Scuola Edile Imperiese

Il Comando Provinciale Carabinieri di Imperia e il SEI-CPT hanno oggi siglato un accordo volto ad effettuare, da parte degli allievi dell’Ente imperiese del settore edile e termoidraulico, la realizzazione di progetti operativi di manutenzione ordinaria presso la Caserma di Imperia.

L’incontro si è svolto in un’atmosfera di sincera cordialità e stima reciproca ed è stato siglato dal Comandante Provinciale dell’Arma, Col. Andrea Mommo ed il Presidente del Sei Cpt, Ing. Riccardo Littardi. Attraverso la realizzazione di opere perfettamente compatibili con le esigenze del Comando, gli allievi potranno eseguire alcuni interventi, per la conservazione dell’immobile, favorendo il miglior utilizzo conformemente all’uso al quale è stato concepito.

L’attività sarà avviata a partire dal nuovo anno scolastico, gli allievi svolgeranno un periodo di alternanza scuola-lavoro e saranno affiancati da un docente, un tutor formativo e un tutor designato dal Comando stesso, questi ultimi avranno anche il compito di progettare sinergicamente i lavori da eseguire e le relative modalità di realizzazione, il tutto in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (T.U. n. 81/2008). “L’iniziativa rientra tra le opportunità formative offerte dal S.E.I. - C.P.T. ai propri allievi nell’ambito dei Percorsi IeFP, che vede coinvolti i ragazzi nell’esperienza dell’alternanza scuola-lavoro – spiega Riccardo Littardi – per loro è sempre un’esperienza diversa ogni anno che li fa interagire con il mondo del lavoro, sono sempre molto entusiasti nel realizzare opere di pubblica utilità, perché possono lasciare la ‘firma’ sul loro territorio ampliando il senso di rispetto ed appartenenza”.

“La sottoscrizione dell’odierno protocollo - aggiunge il Col. Mommo - costituisce una collaborazione tra l’Arma dei Carabinieri e la scuola Edile che ritengo strategica atteso che potrà garantire nuove opportunità e prospettive sia a questo Comando al fine di poter fruire di qualificati studenti per migliorare gli aspetti logistici afferenti ai settori edile e termoidraulico, sia agli stessi allievi offrendo loro la possibilità di fare pratica nell’ambito della Pubblica Amministrazione, comprendendo le complessità che sottendono ad ogni iniziativa infrastrutturale da manutenere e consentendogli di farsi apprezzare oltre che conoscere dalle ditte che svolgeranno le opere nella nostra sede, ma anche dall’Arma, che peraltro potrebbe rappresentare una opportunità ulteriore di crescita per molti ragazzi tanto in termini di concretezza alla loro preparazione tecnica, quanto di arruolamento nella nostra Amministrazione. Ringrazio pertanto la Scuola Edile Imperiese e la sua Dirigenza, con l’auspicio che tale collaborazione possa proseguire ed essere rinnovata con il fine di ottimizzare gli obiettivi sottesi”.

Ti potrebbero interessare anche:

SU