Politica - 20 luglio 2019, 15:23

Armo-Cantarana: l'assessore regionale Berrino polemico con Toninelli, "Opera importante ma non può essere barattata con la Gronda"

Non è passata inosservata la presenza tra il pubblico dell'assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino così come l'assenza di un suo intervento, insieme a quelli delle altre autorità.

L'assessore regionale Gianni Berrino

L'assessore regionale Gianni Berrino

“L’opera che sia utile e necessaria e favorisca lo sviluppo è fuori di dubbio però in questo momento storico non può essere barattata con la Gronda. Sono due cose completamente differenti anche per utilità, sebbene tutte e due importanti”.

E’ una voce fuori dal coro quella di Gianni Berrino, assessore regionali ai trasporti di Regione Liguria che è intervenuto a margine, molto a margine della presentazione del progetto della Armo-Cantarana. La sua presenza nel pubblico ed il suo mancato intervento al fianco delle altre autorità chiamate sul palco, sono un dettaglio che non è passato inosservato a molti. Del resto la Regione era rappresentata al tavolo delle autorità dall’assessore all'urbanistica Marco Scajola.

Nessuna polemica tra gli amministratori liguri ma forse che si sia optato per una linea più morbida e che non fosse in aperto contrasto con il Ministro Danilo Toninelli? Berrino, raggiunto da noi al telefono, ha sottolineato proprio la polemica di questi giorni innescata dal ministro pentastellato con l’annuncio del blocco della Gronda genovese.

“La Armo-Cantarana non è meno importante, è un’opera a sua volta determinante che avvicinerà la provincia di Imperia con il Piemonte - rimarca l’assessore Berrino - Quindi, sono ben contento che venga inserita tra le opere da sbloccare però non vorrei che facesse la fine ad esempio del raddoppio ferroviario che ad oggi non è finanziato. Pertanto che non si finisca a parlarne a tutti i costi con lo scopo di fare bella figura. E’ un’opera bloccata da 20 anni, sogno di tantissimi politici ed amministratori ma personalmente griderò vittoria soltanto quando ci sarà un finanziamento”.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
SU