/ Mondo di poesie

Mondo di poesie | 04 agosto 2019, 08:00

Mondo di poesie: "Bolero" di Maurizio Donte

Mondo di poesie: "Bolero" di Maurizio Donte

Bolero

Vaga sulle onde un fremere d'incanto,

mentre trema la luce della Luna

e alzo nel vento a te un notturno canto

che flebile s'inizia sotto il cielo;

con arte io vengo a te, mia sola amata,

tu danzi quasi fossi una sirena

nel mare dell'estate che è passata.

Mi ricordo il motivo della danza

ed il tuo passo al muoversi del suono,

lento Bolero, dentro la risacca,

in languide movenze d'abbandono.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium