/ Attualità

Attualità | 17 agosto 2019, 07:21

Imperia: positivo il bilancio delle manifestazioni estive per l'Assessore Vassallo, aspettando notte bianca e vele d'epoca

È soddisfatto l’Assessore alle Manifestazioni Simone Vassallo, reduce da una stagione che ha visto coinvolti molti dei quartieri e dei borghi della città, a partire da borgo Marina, che con il suo civ organizza ogni anno un fitto calendario di eventi, ma senza dimenticare altre realtà in crescita, come borgo Prino, dove nei giorni scorsi il protagonista è stato il comico Beppe Braida

Imperia: positivo il bilancio delle manifestazioni estive per l'Assessore Vassallo, aspettando notte bianca e vele d'epoca

È soddisfatto l’Assessore alle Manifestazioni Simone Vassallo, reduce da una stagione che ha visto coinvolti molti dei quartieri e dei borghi della città, a partire da borgo Marina, che con il suo civ organizza ogni anno un fitto calendario di eventi, ma senza dimenticare altre realtà in crescita, come borgo Prino, dove nei giorni scorsi il protagonista è stato il comico Beppe Braida, e dove il Sindaco ha annunciato grandi progetti per tutto il quartiere.

Non posso che esserlo, soddisfatto – commenta Vassallo a Imperia News – il calendario sta andando molto bene. Le manifestazioni hanno un buon ritorno dal punto di vista turistico, ma anche da parte degli imperiesi. Abbiamo cercato di fare un calendario che andasse nelle diverse location della città. Abbiamo fatto spettacoli al Parasio, nella nuova banchina Aicardi, con l’Imperia Unplugged Festival, a borgo Marina, abbiamo cercato di dare un po’ di vita e rilanciare il Prino. Braida ha fatto il botto, c’era davvero un mare di gente. Si è cercato di fare un po’ di cose nuove, come il cine movie sulla spiaggia libera alla Marina, che ha avuto un buon riscontro”.

L’appuntamento con il cine movie si ripete questa sera con la proiezione del film ‘Pirati dei Caraibi’. “Siamo anche in attesa della notte bianca di Porto Maurizio, il 24, e i ‘Pirati dei Carruggi’ a borgo Marina venerdì prossimo, – continua Vassallo – due serate di fuochi d’artificio e poi siamo in preparazione per le ‘Vele d’Epoca’, da quest’anno annuali, manifestazione su cui puntiamo molto, penso sia la più attesa e importante per la città. Ringrazio Assonautica per il buon lavoro svolto, ci sarà la partecipazione di molte imbarcazioni. Avremo anche un bel contorno di animazioni, musica, intorno. C’è stata una buona sinergia con le associazioni”.

Tutto ovviamente riferito al budget di Imperia, che a differenza che per altre realtà, non è mai troppo alto. “Come assessorato alle Manifestazioni abbiamo speso circa 50mila euro, con introiti derivanti dall’imposta di soggiorno – spiega Vassallo, che aggiunge – ovviamente tutti gli eventi sono stati realizzati in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e al Turismo”.  

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium