/ Eventi

Eventi | 20 agosto 2019, 09:03

Diano Marina: una settimana di iniziative con il Museo Civico Lucus Bormani

Tutti gli eventi in calendario sono stati organizzati come di consueto in stretta collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri e con l’Ufficio Cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal Presidente del Consiglio dott. Ennio Pelazza.

Diano Marina: una settimana di iniziative con il Museo Civico Lucus Bormani

Proseguono per tutta la settimana le iniziative estive promosse dal Museo Civico del Lucus Bormani di Diano Marina. Tutti gli eventi in calendario sono stati organizzati come di consueto in stretta collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri e con l’Ufficio Cultura del Comune di Diano Marina, coordinato dal Presidente del Consiglio dott. Ennio Pelazza.

"Mercoledì 22 agosto il MARM organizza un nuovo appuntamento serale Extra Omnes “Alla scoperta dell’arte e dei monumenti di Diano Marina”. Con ritrovo alle ore 21.00 presso la Sezione Risorgimentale si potranno visitare i tanti luoghi di interesse storico-artistico che arricchiscono la “Città degli Aranci”: il Politeama Dianese - Teatro Sandro Palmieri, la Piazza del Comune con i suoi palazzi storici, come l’ottocentesco Palazzo Maglione, il monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale e il “Cannone di Diano Marina”. La visita guidata durerà 90 minuti circa, il contributo è di € 2,00 a persona" - ricordano dal Museo.

"Giovedì 23 agosto, alle ore 21.00, verrà organizzato il laboratorio ludico-didattico Giochiamo tra i reperti del Museo”, una simpatica occasione per scoprire la lunga storia del nostro comprensorio in modo giocoso e divertente. I partecipanti dovranno affrontare insidie e tranelli, superare prove di abilità, risolvere indovinelli. - aggiungono - Le sale espositive si trasformeranno in un luogo magico dove archeologia, storia e fantasia si mescoleranno in modo da catturare l’attenzione dei più grandi e dei più piccini".

"Sabato 24 agosto, alle ore 18.30, secondo imperdibile appuntamento con “Brindando con Diana”, l’aperitivo al Museo tra storia e degustazione. I visitatori, accompagnati dallo staff del Museo - Daniela Gandolfi, Lorenzo Ansaldo, Gianmaria Mandara - potranno passeggiare nelle sale ammirando i reperti esposti provenienti dall’antico Lucus Bormani e approfondendo in particolare la storia del vino, attraverso i manufatti storici legati al trasporto di vino e alla sua degustazione. Il viaggio nel Museo prosegue sorseggiando pregiati vini proposti dalle sapienti ed esperte mani dei sommelier della Delegazione di Imperia e Savona della FISAR (Federazione Italiana Sommelier), illustrati dal Segretario della FISAR Giampiero Merano, e assaggiando le delicate prelibatezze offerte dalla “A bitega du pan” di Diano Marina e di tutti coloro che vorranno contribuire coi propri stuzzichini. I vini sono offerti per l’occasione dall’azienda Poggio dei Gorleri – Winery and wine Resort".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium