/ Eventi

Eventi | 23 agosto 2019, 07:11

Imperia: tutto pronto per la dodicesima edizione dell'Imperia-Limone, domani la partenza con la novità e-bike

16 biciclette e 30 camminatori alla scoperta del nostro territorio dal 24 al 27 agosto

Imperia: tutto pronto per la dodicesima edizione dell'Imperia-Limone, domani la partenza con la novità e-bike

Partirà domani la dodicesima edizione della consueta camminata Imperia-Limone. Quattro giorni all'insegna dell'ambiente e della riscoperta del nostro territorio e delle sue inconfutabili bellezze. A organizzare l'evento, dal 24 al 27 agosto, l'Associazione Monesi Young presieduta da Alessandro Bellotti con l'immancabile appoggio della Uisp e con la nuova collaborazione con Fiab per gli amanti delle due ruote e con il Cea delle Alpi Liguri e di Imperia.

La novità di quest'anno è l’apertura alle e-bike che potrà essere volano per tutta un'altra serie di eventi vista e considerata la morfologia scoscesa del territorio battuto come spiegato dallo stesso Bellotti a Imperianews: "Dodici anni cominciano a essere una bella storia e testimoniano la bontà della nostra organizzazione per una quattro giorni che ha ormai assunto un livello importante di strutturazione. Continueremo a utilizzare solamente prodotti a chilometro zero, faremo questo primo evento per le e-bike che potrà, per così dire, fare da padre a tutta un'altra serie di attività del genere.

Ci tengo poi a sottolineare il prezzo davvero basso per ciò che offriamo ai partecipanti, dal cibo alle tende e a tutta la logistica. Era già così quando facevamo il percorso solo a piedi e lo è ancor di più ora con le e-bike e con il trasporto dei bagagli e l'assistenza tecnica lungo il percorso con tanto di generatore per la ricarica. Un qualcosa di grossa portata considerate le 16 biciclette iscritte da aggiungere comunque ai 30 camminatori".

Il tutto sarà con il massimo rispetto per l'ambiente, marchio distintivo di MY fin dall'inizio dell’attività. Aspetto lodato dall'assessore competente del Comune di Imperia Laura Gandolfo che ha detto: "Sono molto orgogliosa che si inserisca, nell'ambito di un bellissimo progetto sportivo, un filone importantissimo legato al tema 'ambiente'. Sono certa che la collaborazione tra l'Assessorato all'ambiente del Comune di Imperia e l’Associazione Monesi Young non sarà occasionale e potrà dare ottimi frutti in tema di sensibilizzazione ed educazione ambientale, di cui oggi più che mai, abbiamo necessità".

Molto positivo anche il commento dell'assessore allo Sport e Manifestazioni Simone Vassallo: "È un'iniziativa che fonde il carattere sportivo con la conoscenza e la promozione del territorio, il tutto in un'ottica di rispetto dell'ambiente. È un appuntamento giustamente apprezzato, che è cresciuto nel corso degli anni. La nostra città ha delle caratteristiche uniche, a partire dal clima migliore d'Italia. Facendo leva su queste dobbiamo far sì che il nostro territorio, nella sua interezza, venga sempre più conosciuto, visitato  e apprezzato. Questo appuntamento va sicuramente in questa direzione".

Questo il programma completo:

1° giorno

Partenza da Imperia Oneglia, in P.za Rossini, davanti al negozio CMP Store, sosta per il pranzo presso la Cappella del Monte Acquarone e arrivo in serata al campo base, allestito dal nostro staff di supporto al Colle d’Oggia. Cena e festa a cielo aperto con i partecipanti all’evento e con chi volesse raggiungerci da Imperia (previa prenotazione). Pernottamento in tenda.

2° giorno

Partenza di primo mattino dal campo base verso il Monte Grande, il bosco di Rezzo, il passo della Guardia dove si pranzerà tutti insieme per poi giungere, nel tardo pomeriggio, per la cena e il pernottamento, presso il Rifugio di Realdo (Rifugio gestito). Serata in compagnia della Proloco di Realdo all'insegna delle nostre specialità culinarie cotte nel forno del paese!

3° giorno

Partenza dal Rifugio Realdo con destinazione passo Tanarello e a seguire Monte Missun e Monte Bertrand (Bosco delle Navette per le e-bike). Arrivo in serata presso il Rifugio Don Barbera (Rifugio gestito) per una cena in allegria e un comodo pernottamento!

4° giorno

Partenza dal Rifugio Don Barbera di primo mattino verso l’ultima suggestiva tappa! Proseguiremo lungo i pascoli verdi sino alla ripida discesa del Vallone di S. Giovanni (strada Monesi-Limone per e-bike) da dove finalmente scorgeremo la nostra meta… Limone! Pizza tutti insieme in centro paese e da qui il treno ci riporterà a Imperia carichi di tanta stanchezza, ma con il cuore colmo di bellissimi ricordi!

 

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium