/ Politica

Politica | 04 settembre 2019, 09:35

La politica scalda i motori: Scajola contro Lupi, Berrino colpito dalle frecce rosse, Ingenito e Bozzarelli alla grande, Scullino sempre numero uno, Biancheri e Sindoni si consolano con la sardenaira, Benza esulta .... l’estate sta finendo

La politica scalda i motori: Scajola contro Lupi, Berrino colpito dalle frecce rosse, Ingenito e Bozzarelli alla grande, Scullino sempre numero uno, Biancheri e Sindoni si consolano con la sardenaira, Benza esulta .... l’estate sta finendo

È un settembre partito all’insegna delle polemiche politiche:

a Imperia Lupi incassa l’ennesima critica senza battere ciglio…. un vero pugile  incassatore 

 

Berrino alle prese con i soliti problemi dei treni che non arrivano mai puntuali…eppure  “"quando c'era lui i treni arrivavano in orario" ...  le frecce non erano rosse e le camice erano nere...

A Bordighera la polemica impazza, ma purtroppo senza stile e forse anche senza cultura…

d’altronde cosa aspettarti dai politici di un paese dove i libri li buttano nella spazzatura

Ventimiglia non è andata in vacanza Tano ha conquistato le pagine nazionali con il caso della fontanella, ed è uscito ancora una volta vittorioso….  

  

Dopo aver incassato il successo del derby contro la pizza all’Andrea,

 

il nuovo duo in salsa sanremese canta e pensa al festivalone

 Il problema del turismo è sempre solo una questione di punti di vista...

ma in mezzo a tanta confusione c'è chi esulta.... e getta "benz..ina" sul fuoco dell'est

 

“l’estate sta finendo, e un anno se ne va“…. 

Tiziano Riverso e Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium