/ Politica

Politica | 07 settembre 2019, 17:28

Il ventimigliese Francesco Sismondini all'assemblea Politica del Partito Popolare Europeo

Durante la riunione verrà definita la linea politica in vista del Congresso del PPE a Zagabria

Francesco Sismondini

Francesco Sismondini

Francesco Sismondini, recentemente eletto dirigente del movimento studentesco e giovanile del Partito Popolare Europeo, l'espressione sovranazionale dei partiti del centro-destra dell'Unione, vola a Bruxelles il 9 settembre in occasione dell'Assemblea Politica del partito, nella quale verrà definita la linea politica in vista del Congresso del PPE a Zagabria.

"Sarà un onore sedere allo stesso tavolo di illustri personaggi politici italiani ed europei. Il Partito Popolare rappresenta il gruppo più importante al Parlamento Europeo e nelle altre istituzioni. Da ottobre lavoreró a Bruxelles in qualità di Executive Officer degli studenti Popolari Europei, sperando di dare, per quanto possibile, il mio valore aggiunto in questo periodo di grande cambiamento. L'Europa va cambiata, deve focalizzarsi su politiche del lavoro che guardino all'economia sociale di mercato e supportare il lavoro. La sfida di oggi è la disoccupazione giovanile".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium