/ Attualità

Attualità | 12 settembre 2019, 10:32

Imperia: 126 mila euro per l'abbattimento delle barriere architettoniche del plesso di corso Dante a Castelvecchio, la Giunta approva il progetto esecutivo

Ascensore, nuova rampa e passaggio coperto

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ristrutturazione, miglioramento e abbattimento delle barriere architettoniche per la scuola primaria di corso Dante a Castelvecchio. La Giunta Municipale di Imperia ha infatti ufficialmente approvato, a fine agosto, il progetto esecutivo per un intervento ritenuto: "…tra quelli di maggiore priorità".

A redigere il progetto, suddiviso in: opere architettoniche,  opere strutturali e piano di coordinamento e sicurezza, l'ingegner Davide Morini.

Nel dettaglio verranno realizzati: un ascensore interno, un servoscala sulla scala esistente con supporti in acciaio, un percorso coperto di collegamento tra il piano fuori terra e quello seminterrato e infine una rampa esterna al seminterrato stesso per eliminare il salto di quota tra la mensa e l'area esterna.

Il tutto per un importo complessivo stimato in circa 126 mila euro che saranno finanziati, come richiesto dal comune nel 2015, da Regione Liguria.

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium