Eventi - 21 settembre 2019, 07:31

Cultura, spettacoli, musica e feste patronali: ecco le proposte per il penultimo weekend di settembre

Tanti spunti per trascorre un piacevole fine settimana in Riviera

I giardini di Villa Ormond protagonisti delle Giornate Europee del Patrimonio

I giardini di Villa Ormond protagonisti delle Giornate Europee del Patrimonio

È la cultura ad essere al centro degli eventi di questo fine settimana in provincia di Imperia attraverso numerose iniziative organizzate nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days) 2019, in programma oggi e domani, 21 e 22 settembre.

Le GEP costituiscono il più partecipato degli eventi culturali in Europa, promosso dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. Lo scopo della manifestazione è far apprezzare e conoscere a tutti i cittadini il patrimonio culturale condiviso e incoraggiare la partecipazione attiva per la sua salvaguardia e trasmissione alle nuove generazioni.

In Italia, com’è ormai tradizione, ogni anno aderiscono all’iniziativa moltissimi luoghi della cultura, tra musei, gallerie, aree e parchi archeologici, complessi monumentali, biblioteche e archivi, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, basata su un tema di riflessione comune, ogni anno diverso, e con un calendario che supera i mille eventi su tutto il territorio nazionale.

Ma vediamo cosa è stato programmato nella nostra provincia:

A Sanremo oggi alle 10, è in programma un itinerario dal titolo ‘Alla scoperta della storia e della cultura del Patrimonio Botanico del Ponente Ligure’. Si tratta di una percorso all'interno del parco di Villa Ormond per raccontare e vivere il lavoro di Giardinieri e Botanici storici che hanno arricchito il patrimonio del verde ornamentale della Riviera Ligure a partire dalla fine '800. Alle 16 invece, durante una conferenza al Floriseum, Loretta Marchi e Barbara Ruffoni (direttrice del CREA di Sanremo) racconteranno il contributo di Mario Calvino e della moglie Eva Mameli come innovatori del patrimonio botanico locale. Tutti e due gli eventi sono proposti dal Club per l'Unesco di Sanremo.
Sempre nella città dei fiori a Palazzo Nota, alle ore 16.30, sarà inaugurata la mostra fotografica ‘Il tempo ritrovato. Gli scavi archeologici al Riparo Bombrini e all’Arma Veirana’, a cura di Perla Franca Lombardi e Caterina Ottomano del Circolo Fotografico DLF di Genova.

Spostandoci a Ventimiglia, due le location interessate dalle GEF 2019. L’Area Archeologica di Nervia propone un’apertura straordinaria, domani dalle 17 alle 20, con un ‘Reading itinerante’ di testi di poeti e scrittori classici e moderni a cura dell’Associazione culturale Controtempo in collaborazione con Nuovi Poeti di Confine. Durante l’evento si terranno visite guidate gratuite all’area archeologica.

Il Museo Preistorico dei Balzi Rossi, domani e domenica propone dalle 10 alle 18, visite guidate a cura dei Servizi Educativi del museo. Percorsi guidati per grandi e più piccoli per scoprire come vivevano i nostri antenati, quali animali vedevano e cacciavano in un viaggio avventuroso nella Preistoria.
Domenica il Museo Civico Archeologico ‘Girolamo Rossi’ organizza attività didattiche per i bambini ‘Ludo et Disco: gioca con gli antichi romani’.

Anche il Museo ‘Clarence Bicknell’ di Bordighera aderisce quest’anno alle Giornate Europee del Patrimonio. Alle ore 16.30 di oggi, l’appuntamento è nel giardino del Museo Bicknell con il concerto ‘New Age Modern’ del duo Angelica Morante (piano) e Giulio Cozzari (violoncello) cui seguirà un ricco aperitivo ad offerta a favore del Museo.

Lo staff del Museo Civico del Lucus Bormani al Palazzo del Parco di Diano Marina propone, oltre l’ingresso ridotto di 2 euro, anche due visite guidate alle ore 10.00 e alle ore 15.30.

Anche Mendatica, Ranzo e Rezzo, piccoli centri dell'entroterra, aderiscono nel alle 'Giornate Europee del Patrimonio': sabato 21 dalle 15 alle 18 e domenica 22 dalle 10 alle 18 aperture straordinarie della Chiesa di S. Margherita di Mendatica, della Chiesa di San Pantaleo a Ranzo e del Santuario di Maria Bambina a Rezzo. ‘Sulle tracce dei Guido da Ranzo' è il filo conduttore dell'iniziativa perché si tratta delle tre chiese della Valle Arroscia in cui hanno lavorato i conterranei pittori Guido da Ranzo, autori di una singolare esperienza artistica vissuta nel Ponente Ligure a cavallo tra il XV e il XVI secolo.

Rimanendo in ambito culturale Antonio Scurati, vincitore del Premio Strega 2019, sarà ospite all’Oratorio di Santa Caterina di Cervo (ore 17) per raccontare il libro dell’anno ‘M. Il figlio del Secolo’. La serata sarà condotta da Luca Telese, giornalista televisivo e radiofonico, per la prima volta a Cervo.

Spettacoli teatrali e musicali

Questa sera, sabato 21 settembre, nella splendida cornice del Parco di Villa Nobel di Sanremo, si terrà una serata all'insegna della sostenibilità ambientale. Dalle 19 si potrà gustare un ricco ‘Aperigreen’, un aperitivo plastic free ecosostenibile. Al termine, il Teatro dell'Albero intratterrà il pubblico con lo spettacolo ‘I percorsi dell'anima - viaggio in bici attraverso le bellezze liguri’. La regia e la drammaturgia sono di Cloris Brosca nell’ambito del progetto ‘EDU-MOB – Torna a Teatro con lo spettacolo’. Sempre lo stesso spettacolo sarà proposto domani, domenica 22 settembre, alle ore 16.30 nei Giardini Hanbury di Ventimiglia.

Alle 21.00 di oggi, alla Basilica Concattedrale di San Maurizio ad Imperia, il Coro Filarmonico Musica Nova e il coro Filarmonico di Nizza terranno la prima esecuzione ad Imperia del Requiem di Maurice Duruflé nella versione per coro ed organo.

La Compagnia teatrale amatoriale ‘Ramaiolo in Scena’ mette in scena, presso la Sala Don Piana delle Opere Parrocchiali di Diano Marina, una commedia dal titolo ‘Con-Divisione’ di Chiara Merlino con ricavato a favore del Fondo di Solidarietà per le Famiglie della Parrocchia.

‘L'Italia s'è desta’ è il titolo dello spettacolo teatrale itinerante in programma domenica per le vie e piazze del Parasio di Imperia con storie tratte da fatti realmente accaduti e scene rappresentate dal teatro Mutuo Soccorso con la regia di Eugenio Ripepi. La partenza è fissata da Porta Martina (ore 21)

Domenica, nei caratteristici carruggi, angoli e piazzette di Vallebona, nell’entroterra di Ventimiglia, andrà in scena uno spettacolo di teatro diffuso più divertente che serio dal titolo ‘Veneri o Marziani’ per la regia di Diego Marangon.

Feste Patronali e di Paese

Due giorni di festa ad Imperia dedicati a grandi e piccini per il Santo Patrono San Maurizio. Lungo via XX Settembre saranno allestiti stand di prodotti tipici e di originali creazioni d'artigianato. Novità assoluta la prima edizione del Festival Gourmet del ‘cibo di strada’ dove si potranno gustare piatti caldi della tradizione e delle tipicità regionali italiane preparati al momento da chef selezionati. Numerosi gli intrattenimenti che si svolgeranno nei due giorni in via Cascione e via XX Settembre: sfilate, musica live e spettacoli di danza, esibizioni di karate, spettacoli di giocoleria, equilibrismo e acrobazie aeree. Le festività termineranno domenica con le celebrazioni religiose e la processione solenne nelle vie del centro.

Gran finale, tra oggi e domani per la 62esima Festa di San Matteo, che ha già mandato in scena la sua prima parte nello scorso weekend. L'iniziativa è ospitata, come consuetudine, presso l'attrezzata area manifestazioni di località Molino del Fico, nel primo entroterra di San Bartolomeo al mare. Quaglie alla brace, stoccafisso alla ligure, polenta e frittelle di mele sono le specialità più caratteristiche della festa dove la tradizione incontra la buona cucina.

A Conio è tutto pronto per la Festa di San Maurizio. Il 21 e 22 settembre come da tradizione, il borgo di Conio renderà omaggio al Santo patrono con la 58 esima edizione della ‘Sagra dei Fagioli’ che, da sempre, è un richiamo per turisti e appassionati di gastronomia del Ponente ligure. Anche quest’anno l’evento è organizzato dalla locale Associazione ‘A Toa De San Muixiu’, e promette due giornate all'insegna del buon cibo, tra musica, danze e divertimento.

In programma oggi e domani a Triora un nuovo appuntamento legato ai festeggiamenti del calendario arcaico dal titolo 'Mabon'. Il filo conduttore dell’evento è quello del calendario lunare. È un calendario che riporta all’Uomo che fu, quando era cacciatore, raccoglitore, pastore. Un uomo che vive in completo connubio con la natura.
Il programma per Mabon sarà articolato e garantirà alcune interessanti sorprese. Sia sabato che domenica, in paese verrà allestito un vero e proprio accampamento ludico didattico grazie al gruppo storico  'La Medioevale' accompagnato anche da workshop e laboratori per bambini. Collaterale a questi momenti, il mercatino artigianale che sarà presente in entrambe le giornate.

Sport

Nel fine settimana andrà in scena la 18ª edizione del Portosole Sanremo Olympic Triathlon - Trofeo Daniele Rambaldi - Memorial Marco Gavino che, per il secondo anno consecutivo, sarà il contenitore del Campionato Italiano di Triathlon Giovani TT, del Trofeo Italia e della Coppa delle Regioni.
Sarà un’edizione da record con oltre 1.600 atleti che prenderanno parte alla due giorni di gare. Atleti provenienti da ogni parte d'Italia per quanto riguarda le gare giovanili e anche da Svizzera, Francia, Brasile, Polonia e Serbia, per quanto riguarda la gara su distanza olimpica che, tra l'altro, assegnerà anche i titoli regionali. L’evento è iniziato ieri, venerdì 20 settembre, con l'inaugurazione del Villaggio dello Sport all’interno di Portosole che sarà l’epicentro delle due giornate di gara.

Altro

Per gli amanti degli ‘Amici a 4 Zampe’, sabato e domenica ai Giardini Löwe di Bordighera, a partire dalle 10 è in programma il ‘Bordighera Dog Show’, prima Expo canina amatoriale dedicata a tutte le razze ‘ufficiali’ e ‘fantasia’, meticci e non meticci, con particolare attenzione per i pelosi meno fortunati. Un'occasione per sfilare con il proprio amico a quattro zampe, non importa se  chic o shabby chic, e magari partecipare con lui a un evento ‘quasi mondano’, quasi per gioco, divertendosi insieme nei giochi che si svolgeranno la domenica.

Per approfondire gli eventi proposti o per conoscerne altri consultare l Agenda Manifestazioni.

A. Guglielmi

Ti potrebbero interessare anche:

SU