/ Eventi

Eventi | 04 ottobre 2019, 10:00

Diano Marina: grande successo per la prima giornata di 'WindFestival', gli organizzatori smorzano le polemiche con la Cri (Foto e Video)

“Per noi non è una polemica perché l’invito lo abbiamo mandato a tutti. Se noi mandiamo un invito ad una persona o ad un ente e qualcuno si sente offeso, prima di attaccare le persone sarebbe meglio parlarne".

Diano Marina: grande successo per la prima giornata di 'WindFestival', gli organizzatori smorzano le polemiche con la Cri (Foto e Video)

Grande successo a Diano Marina per la prima giornata del WindFestival, il più grande Expo d’Italia dedicato agli action sport di mare e di vento, che segna la fine di una estate da numeri record per la cittadina della Riviera ligure: oltre 1 milione di presenze.

Un ‘WindFestival’ purtroppo leggermente scosso per la polemica legata all’invito alla locale Croce Rossa per l’Emergency Day. Sul ‘caso’, ci ha risposto uno degli organizzatori, Walter Scotto: “Per noi non è una polemica perché l’invito lo abbiamo mandato a tutti. Se noi mandiamo un invito ad una persona o ad un ente e qualcuno si sente offeso, prima di attaccare le persone sarebbe meglio parlarne. Secondo me è stata una polemica fuori luogo e stupida. Detto questo loro hanno detto quanto volevano e stasera noi ci siamo. Per noi la polemica non c’è mai stata e la Croce Rossa face parte dell’emergency day. C’è stato solo un piccolo fraintendimenti e noi abbiamo cercato di parlare con loro. Noi siamo assolutamente tranquillissimi e sereni”.

Quest’anno l’area espositiva coinvolge tutto il centro cittadino, proponendo ai più giovani numerosi Urban Sport come Skate, Bmx, Parkour e Mountain Bike. WindFestival 2019 è organizzato da TF7 Open Sport Asd in collaborazione con il Comune di Diano Marina, Assessorato allo Sport e Gestioni Municipali Spa. Soddisfazione è stata espressa da Alessandro Piana, Presidente del Consiglio Regionale della Regione Liguria: “Nonostante la crisi che ha colpito in Italia e in tutta Europa il comparto turistico, credo che Diano Marina si confermi ‘La perla della Riviera’, e con i numeri che ha registrato quest'anno, bisogna solamente fare i complimenti all'Amministrazione Comunale e a tutti gli operatori delle strutture ricettive e balneari, che sono riusciti ad organizzare tantissimi eventi durante l'estate e ad accogliere un numero così alto di turisti, sempre più esigenti. Ora, con le nostre Alpi del Mare, bisogna puntare sul ‘turismo outdoor’ legato allo sport e a portare turisti al mare anche in autunno ed in inverno".

Raggiante anche Veronica Brunazzi, Assessore allo Sport del Comune di Diano Marina: “Windfestival è un successo tutti gli anni. Qui a Diano Marina l'estate non finisce mai e arriviamo a dicembre a fare i bagni. Durante questi giorni i bambini potranno usufruire del circuito di sport allestito per il Windfestival. Sabato sera ci sarà una serata di gala, con il ‘bikini contest’ e la gara con i tacchi a spillo 12".

Cristian Flammia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium