/ Eventi

Eventi | 04 ottobre 2019, 12:11

Per celebrare i 40 anni dalla riapertura della linea ferroviaria del Tenda, domani treno storico diretto a Cuneo

A bordo del convoglio, che partirà alle 8.20 da Ventimiglia, viaggeranno alcuni figuranti dei Musei di Taggia, Breil-sur-Roya, Limone Piemonte, Robilante

Per celebrare i 40 anni dalla riapertura della linea ferroviaria del Tenda, domani treno storico diretto a Cuneo

Saranno tre gli appuntamenti con i treni storici della Fondazione FS in Liguria nel prossimo week end, promossi dalla Regione Liguria, in collaborazione con la Direzione Regionale di Trenitalia.

· Sabato 5 ottobre, alle 8.40 partirà da Genova Brignole il treno storico diretto a Ronco Scrivia ed Arquata Scrivia. Il programma turistico prevede la visita alla decima edizione dei Mercatini di via Postumia a Ronco Scrivia con degustazioni di prodotti tipici locali.

Per tutta la giornata sarà possibile visitare la mostra modellismo Piccoli ma belli nell’atrio del Cinema Columbia e la Mostra 1889 > 2019: 130 anni di succursale dei Giovi nel salone ubicato al piano terra della biblioteca. Infine, si potrà visitare il plastico ferroviario del Mastodonte, nell’omonima sede, nei pressi del cinema. Nel pomeriggio previste delle corsette in treno storico tra Ronco Scrivia e Arquata Scrivia; la prima partenza è programmata alle 14.38.

Il treno di ritorno sarà alle 18.08 da Arquata Scrivia e alle 18.36 da Ronco Scrivia con arrivo a Genova Brignole alle 19.44.

· Domenica 6 ottobre, in occasione della 42esima Sagra della Castagna partirà alle 9.20 da Genova Brignole il treno storico per Rossiglione – arrivo 11.18 - ed Ovada. I viaggiatori potranno partecipare agli eventi legati alla Sagra della Castagna e, a partire dalle 14.00, potranno degustare le castagne cotte nelle tradizionali padelle giganti. Durante tragitto di ritorno verso Genova - partenza alle 17.15 da Rossiglione - a bordo treno alcuni figuranti in abiti d’epoca intratterranno i viaggiatori.

· Sempre domenica 6 ottobre per celebrare il 40° anniversario della riapertura della linea del Tenda, un treno storico partirà alle 8.20 da Ventimiglia diretto a Cuneo. A bordo viaggeranno alcuni figuranti dei Musei di Taggia, Breil-sur-Roya, Limone Piemonte,  Robilante e, ad ogni fermata, è previsto il saluto delle Istituzioni locali. Il treno arriverà a Cuneo alle 11.48 e, dopo pranzo, si potrà assistere ad un concerto di musiche occitaniche in Piazzale delle Libertà. Il treno di ritorno partirà dalla stazione di Cuneo alle 16.13 con arrivo a Ventimiglia alle 19.45.                                              

L’evento è organizzato nell’ambito del Piano Integrato Territoriale Alpimed finanziato con i fondi del programma di cooperazione transfrontaliera Italia Francia Alcotra 2014-2020 e rappresenta il lancio del progetto Alpimed Mobil. Il costo del biglietto, in vendita a partire dal 5 ottobre, è di 18 euro per gli adulti e 8 euro per i ragazzi.

I biglietti per viaggiare a bordo dei treni sono in vendita nelle biglietterie e self service di stazione, agenzie di viaggio abilitate e su trenitalia.com. Sarà possibile acquistarli anche a bordo treno, senza alcuna maggiorazione di prezzo, in relazione alla disponibilità dei posti a sedere.

Informazioni dettagliate consultando la sezione “viaggi ed eventi” del sito web fondazionefs.it o le fanpage ufficiali della Fondazione FS su Facebook e Instagram. E’, inoltre, disponibile l’indirizzo email info@fondazionefs.it

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium