/ Sport

Sport | 06 ottobre 2019, 19:49

Roma Cagliari, l'arbitro imperiese Davide Massa duramente contestato dalla dirigenza giallorossa: "Condotta di gara arrogante"

Così il Ds Gianluca Petrachi: "Massa ha avuto dall'inizio una condotta da arrogante, non ha mai fatto giocare, non ha mai applicato la regola del vantaggio. Il goal annullato al novantesimo ha del clamoroso"

Roma Cagliari, l'arbitro imperiese Davide Massa duramente contestato dalla dirigenza giallorossa: "Condotta di gara arrogante"

Domenica sfortunata per l'arbitro imperiese Davide Massa

Il fischietto imperiese non ha avuto una delle sue migliori giornate della sua brillante carriera, incappando seconda l'AS Roma in qualche decisioni discutibili nell'1-1 dei giallorossi contro il Cagliari, in particolare due episodi: il rigore dato ai sardi e il goal annullato nel recupero Kalinic.

Nel post partita il fischietto imperiese è stato duramente attaccato dalla dirigenza capitolina, come sottolineano le dichiarazioni ai microfoni RAI del DS giallorosso Gianluca Petrachi: "Massa ha avuto dall'inizio una condotta da arrogante, non ha mai fatto giocare, non ha mai applicato la regola del vantaggio. Il goal annullato al novantesimo ha del clamoroso".

Massa di Imperia è nella bufera.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium