/ Politica

Politica | 10 ottobre 2019, 07:05

Sanremo: Rt vende il deposito per rilanciare il servizio di trasporto pubblico, M5S “Ma è una scelta sbagliata”

"Rt accumula debiti su debiti e la gestione in perdita non può sempre ricadere sui cittadini. Occorre intensificare i controlli sui viaggiatori sprovvisti di titolo di viaggio e sanzionare i trasgressori".

Sanremo: Rt vende il deposito per rilanciare il servizio di trasporto pubblico, M5S “Ma è una scelta sbagliata”

Con il voto di lunedì il Consiglio Comunale sanremese ha dato via libera alla vendita dei locali deposito della Riviera Trasporti di corso Cavallotti. Per il MoVimento 5 Stelle Sanremo si tratta di una scelta sbagliata: "Perchè RT non riuscirà a investire in sviluppo la somma ricavata, visto che è oberata dai debiti (e la vendita non ne coprirà nemmeno la metà). Tantomeno sarà in grado di aumentare l’offerta e sostenere nuove assunzioni. Pur auspicando per il futuro una gestione scrupolosa e virtuosa occorre rendersi conto che Riviera Trasporti accumula debiti su debiti e la gestione in perdita non può sempre ricadere sui cittadini. Occorre intensificare i controlli sui viaggiatori sprovvisti di titolo di viaggio e sanzionare i trasgressori".

"È una scelta sbagliata - prosegue Roberto Rizzo - anche perché nel PUC era previsto che i locali RT in corso Cavallotti sarebbero potuti essere adibiti a scuola, salvando gli studenti sanremesi, gli insegnanti e il personale della Pascoli dal gelo della Valle Armea del Mercato dei Fiori ed evitando traffico e inquinamento per gli scomodi spostamenti. Occorre salvaguardare gli studenti sanremesi di oggi e di domani, la collocazione in Valle Armea è una soluzione che crea più problemi di quanti ne risolva. Infine, è una scelta sbagliata perché riteniamo che Sanremo non ha bisogno di altri centri commerciali, tantomeno nella zona di Corso Cavallotti".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium