/ Cronaca

Cronaca | 07 novembre 2019, 07:35

Furto di una serie di opere all'artista imperiese Serenella Sossi ad una mostra di Marsiglia

Ovviamente è stata fatta denuncia contro ignoti al Commissariato di Nizza, dove l’artista risiede, corredata dalle foto e dell'elenco delle sculture.

Furto di una serie di opere all'artista imperiese Serenella Sossi ad una mostra di Marsiglia

Sgradevole episodio, quello avvenuto ai danni dell’artista imperiese Serenella Sossi, il 20 ottobre scorso, durante le operazioni di carico delle opere, alla fine del salone d'arte contemporanea ‘Art3F’ a Marsiglia, a cui ha partecipato quale artista ed espositrice per conto della Galleria Monteoliveto.

La è infatti stata trafugata una borsa contenente diverse sculture in terra cotta e numerosi oggetti in ceramica, per un ammontare considerevole. Ovviamente è stata fatta denuncia contro ignoti al Commissariato di Nizza, dove l’artista risiede, corredata dalle foto e dell'elenco delle sculture.

“Nel caso dovessero essere indebitamente messi sul mercato a prezzi inadeguati – sottolinea l’artista - tengo a informare e precisare ai miei collezionisti che si tratta di oggetti rubati, tutti da me siglati ma ovviamente privi di mio certificato di autenticità. Nell’auspicabile ma difficile caso qualcuno dovesse vederli da qualche parte (mercatini, brocante, fiere d'arte o artigianato, gallerie, o abitazioni private ecc.) è gentilmente pregato di segnalarmelo”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium