/ Cronaca

Cronaca | 12 novembre 2019, 09:31

Francia: dopo il terremoto di ieri tre reattori nucleari bloccati nella centrale nucleare di Cruas-Meysse

Stando alle notizie che arrivano da oltre confine sembra non ci siano danni alle strutture

La centrale nucleare di Cruas-Meysse

La centrale nucleare di Cruas-Meysse

La scossa di magnitudo 5.4 avvertita ieri nel Sud della Francia ha destato non poca preoccupazione per le sorti dei tre reattori nucleari della centrale di Cruas-Meysse a poco più di 200 chilometri in linea d’aria dal confine. Il sisma si è sentito chiaramente da Marsiglia a Lione e ha fatto scattare le procedure di emergenza per i reattori, bloccati per alcuni minuti dopo la scossa.

Serviranno ulteriori controlli per verificare più attentamente che non si siano verificati danni ai reattori. Gli operatori specializzati dovranno stabilire se il sisma ha avuto conseguenze sulle strutture.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium