/ Politica

Politica | 12 novembre 2019, 19:37

Ha vinto la principesNina, Toti & c in campagna…. elettorale, Scullino, Biancheri, Ingenito ed i furti al Casinò.

Settimana multicolor: rosa a Seborga, nera al Casinò, azzurra nell’entroterra, Sanremo rossa e Bordighera al verde e kebab a Ventimiglia

Ha vinto la principesNina, Toti & c in campagna…. elettorale, Scullino, Biancheri, Ingenito ed i furti al Casinò.

 

Una settimana perfetto simbolo della comicità travolgente ponentina.

Attori comici consumati e prestati alla politica, sempre in grado di sorprenderci, protagonisti di notizie, che superano la nostra fantasia.


Che Sanremo sia il principale centro della vendita della merce contraffatta non è un mistero per nessuno e nemmeno per i tanti francesi che spesso e sovente arrivano in città proprio perché attratti dalle false griffe. Ma che al Sindaco di questa città arrivino da Parigi per dargli un premio è davvero incredibile.

sarebbe una barzelletta, quasi come pensare a Bordighera città del libro

 

Passano gli anni, le modalità cambiano ed ora il casinò deve  ricorrere alla moviola come per il calcio 

ma nessuna paura il trend resta positivo

 

Per fortuna c’è chi pensa alla nostra sicurezza alimentare

e chi pensa al futuro della nostra debole economia

La visita di Toti nell’ultimo week end ha lasciato in provincia un odore elettorale tremendo

ma le uniche elezioni vere hanno visto la vittoria di una donna

e Seborga ha iniziato a cambiare colore

sulle note di una famosa canzoncina: ”Viva le donne, viva le belle donne, che sono le colonne dell’amor….

Il festivalone si avvicina a passi veloci……  allacciate le cinture di sicurezza!!!

 

Tiziano Riverso e Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium