/ Eventi

Eventi | 13 novembre 2019, 11:18

Pieve di Teco: al teatro Salvini arriva Barbascura con 'Un tifone sull'Olimpo'

Appuntamento per sabato 16 novembre

Pieve di Teco: al teatro Salvini arriva Barbascura con 'Un tifone sull'Olimpo'

Arriva Barbascura X con “Un tifone sull’Olimpo” per la rassegna “Ridere al Salvini 2019” diretta da Eugenio Ripepi e Matteo Monforte. Uno dei più importanti Youtuber italiani, con milioni di visualizzazioni sui suoi canali e con una declinazione scientifica divulgativa comica, arriva per la prima volta sabato 16 novembre al Teatro Salvini in via Umberto I a Pieve di Teco con uno spettacolo sui miti particolare, curioso e innovativo.

I biglietti per lo spettacolo delle 21 sono esauriti da più di un mese. L’organizzazione, di comune accordo con l’artista, ha inserito una replica supplementare dello spettacolo lo stesso giorno alle 18.

I numeri per prenotare sono 328-3043741 e 339-5753743. Il costo dello spettacolo è di 10 €. Per la replica serale, compresa nel biglietto una degustazione di vini a fine spettacolo offerta da Cascina Nirasca.

Barbascura X è nato sul web grazie ai suoi “Riassuntazzi brutti”, parodie di celebri serie televisive e film. Col tempo si è affermato in un ramo specifico in cui unisce le doti attoriali alla competenza scientifica, basata in particolar modo sui suoi dottorati in biochimica: la “Scienza brutta”, ormai diventata cult per il grande pubblico.

"Ridere al Salvini 2019” è un evento reso possibile dall’interessamento della Provincia di Imperia. Si svolge con il patrocinio del Comune di Pieve di Teco, organizzato dall’associazione culturale Proxima No Profit. Sir Service di Marco Pastorino è il  main sponsor della rassegna. “Ormeasco a Teatro”, ovvero le cantine Cascina Nirasca, Colle Sereno, Deperi Paolo, Eredi Guglierame, Fontana Cota e Lupi, offrono durante ogni serata una degustazione dei loro vini compresa nel prezzo del biglietto.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium