/ Politica

Politica | 09 gennaio 2020, 15:27

Forti disagi sulla Statale 28 del Nava, interrogazione di Ardenti (Lega) in Regione: “Occorrono tempi certi per conclusione lavori”

"Il perdurare della durata delle opere provoca rallentamenti e code al traffico veicolare, causando notevoli disagi a pendolari, turisti e veicoli commerciali”.

Forti disagi sulla Statale 28 del Nava, interrogazione di Ardenti (Lega) in Regione: “Occorrono tempi certi per conclusione lavori”

“Finire i lavori. Senza se e senza ma. Occorre sapere, una volta per tutte, i tempi previsti per l’ultimazione delle opere sulla strada statale 28 del Colle di Nava e i motivi per cui i liguri sono costretti a notevoli disagi per la durata così prolungata dell’apertura dei cantieri”.

Lo ha dichiarato oggi il vice capogruppo regionale Paolo Ardenti (Lega) che ha presentato un’interrogazione sull’argomento. “Ormai da diversi anni – ha spiegato Ardenti – sono infatti presenti due semafori che regolano il senso unico alternato tra il chilometro 107.800 e il chilometro 108.300 della Statale 28 a causa dei lavori in corso. Il perdurare della durata delle opere provoca rallentamenti e code al traffico veicolare, causando notevoli disagi a pendolari, turisti e veicoli commerciali”.

“L’eventuale alternativa della strada statale alle spalle di Savona sarebbe l’autostrada A6 – termina Ardenti - dove però ora è presente un tratto a doppio senso di circolazione a causa del recente crollo del viadotto dovuto a una frana. Pertanto, ho ritenuto opportuno presentare l’interrogazione in Regione per portare all’attenzione del nostro ente i forti disagi dei cittadini, auspicando che si trovi una soluzione nel più breve tempo possibile. I liguri ne hanno diritto”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium