/ Pieve di Teco e Valli

Pieve di Teco e Valli | 07 febbraio 2020, 10:46

Imperia: anche le olive fanno festa nel Borgo di Sant’Agata

Il frantoio Sant'Agata di Oneglia della famiglia Mela nel giorno della festa della protettrice del piccolo borgo sulle colline di Oneglia ha festeggiato con giornalisti e grandi chef.

Imperia: anche le olive fanno festa nel Borgo di Sant’Agata

Antonio Mela insieme alle figlie Serena e Cristiana ha accolto nel nuovo e modernissimo Frantoio gli ospiti, che hanno poi visitato l’antica macina del 1827, dove è iniziata l’attività della famiglia e successivamente hanno passeggiato fra gli uliveti.

Al termine della visita un pranzo, preparato con prodotti del territorio e da bravissimi chef stellati e servito sulla terrazza con una vista impagabile sulla vallata, gli uliveti e il mare.

Aperitivo con i prodotti rigorosamente del Frantoio, conservati sott’olio o in salamoia, dalle famose olive taggiasche denocciolate ai carciofini, dai peperoni ripieni al tonno, dai pomodori e patè di oliva alle acciughe.

Tre chef stellati, Eugenio Boer, Luigi Taglietti e Gian Piero Vivalda, hanno poi proposto piatti che hanno trovato proprio nell’olio evo l’ingrediente in grado di renderne straordinario il gusto e sapore.

E al termine una deliziosa pasticceria, dai nuovissimi belinetti e petali di Sanremo, prodotti con la cipolla egiziana dal panifico fratelli Lia di Camporosso, ai tradizionali amaretti e torrone, realizzati con olio e olive del frantoio.

 

Il tutto accompagnato dalle frittelle di Mela preparate dalla mitica Giuseppina Beglia del ristorante dei Balzi Rossi.

Una giornata di festa si è trasformata così in un’occasione straordinaria per mostrare ai tanti ospiti venuti da ogni parte del mondo le eccellenze del territorio, raccontarne il lavoro e apprezzare la passione di una famiglia che produce un olio apprezzato in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all’Asia e adottato dai migliori ristoranti e gastronomie del nostro paese.

E fra le tante novità da segnalare anche il nuovo "Musicale", l’olio dedicato alla 70 edizione del Festival di Sanremo e che sta riscuotendo un grande successo fra i clienti dei ristoranti della città del Festival che per primi hanno adottato questo straordinario prodotto.

 

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium