/ Politica

Politica | 12 febbraio 2020, 07:11

Imperia: ascensori guasti, parcheggi a pagamento in via XXV Aprile e asfalto in corso Saffi, il Pd interroga la maggioranza

Il capogruppo in consiglio comunale Fabrizio Risso ha presentato tre question time che saranno discusse oggi pomeriggio

Imperia: ascensori guasti, parcheggi a pagamento in via XXV Aprile e asfalto in corso Saffi, il Pd interroga la maggioranza

Si torna a parlare di ascensori oggi pomeriggio in consiglio comunale a Imperia, con la question time rivolta al sindaco, presentata dal capogruppo del Partito Democratico Fabrizio Risso.

Gli impianti, nonostante le rassicurazioni del primo cittadino Claudio Scajola e della sua maggioranza, continuano a rimanere fermi a causa di guasti per lunghi periodi. Per questo Risso interroga l’amministrazione per chiedere come mai gli ascensori non siano in funzione, e se sia stata trovata una soluzione per rimetterli in moto.

Risso ha presentato altre due question time, tra cui quella di attualità che riguarda la decisione dell’amministrazione di rendere a pagamento i parcheggi in via XXV Aprile (QUI) e un’altra sulle condizioni dell’asfalto di corso Aurelio Saffi, a Porto Maurizio. Di seguito i testi delle question time.

Ascensori: nel primo 'Question Time' viene sottolineato come, durante la campagna elettorale, uno dei punti del programma maggiormente utilizzati dall’attuale Amministrazione è stato quello di ‘Imperia Città turistica’. Una delle zone maggiormente suggestive e turistiche della città è il Borgo Parasio che, anche in considerazione della sua particolare ubicazione e della limitazione del traffico veicolare, richiede per una migliore accessibilità il costante funzionamento degli ascensori che lo collegano alla Marina e a Corso Garibaldi, funzionamento che permetterebbe al borgo di essere maggiormente valorizzato consentendo ai residenti, ai cittadini imperiesi e ai turisti di potervi accedere più agevolmente. Negli ultimi 6 mesi sono stati investiti oltre 92mila euro in interventi manutentivi senza ottenere particolari risultati, visto che gli ascensori ad oggi risultano essere ancora fermi. Il 27 dicembre scorso l’Amministrazione aveva affermato che sarebbero stati riaperti nei primi giorni successivi all’annuncio, il primo e il terzo ascensore, mentre per il secondo il Sindaco annunciava il raggiungimento di un accordo con la ditta “Thyssen” per il cambio di una parte della struttura senza però fornire dei tempi precisi di riapertura al pubblico. Visto che a tutt’oggi risultano essere fermi come per la maggior parte dei giorni dell’anno, viene chiesto di conoscere le motivazioni per le quali gli ascensori continuano a non essere fruibili dai cittadini oltre che dai turisti; e se l’Amministrazione comunale ha individuato una soluzione definitiva per permettere il costante funzionamento.

Parcheggi via XXV Aprile: dopo l'approvazione della Giunta municipale di inserire nell’elenco delle zone a pagamento i parcheggi attualmente liberi in via XXV Aprile tra i civici 3 e l’intersezione con traversa Amoretti e tra il civico 24 e l’intersezione con via Magenta, viene chiesto di verificare il tutto e di riconsiderare la scelta. Per quanto riguarda corso Saffi, considerato che il manto stradale presenta alterazioni della regolarità del piano viabile, alterazioni che possono incidere anche significativamente sulla regolarità della circolazione dei veicoli in genere e soprattutto dei motocicli e dei ciclomotori ed è evidente l’assenza di ordinaria manutenzione, viene chiesto di di effettuare un sopralluogo al fine di verificare tutto quanto sopra esposto ed intervenire nel più breve tempo possibile per risolvere le problematiche evidenziate”.

Francesco Li Noce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium