/ Politica

Politica | 21 febbraio 2020, 17:00

Imperia: ecco la bozza del nuovo regolamento per le vetrinette sotto i portici

Nei giorni scorsi, ricordiamo, erano nate alcune polemiche da parte dell’esponente Radicale Gian Piero Buscaglia, che è arrivato a incatenarsi davanti alla vetrinetta di proprietà del partito

Imperia: ecco la bozza del nuovo regolamento per le vetrinette sotto i portici

Il regolamento sulle bacheche, la cui bozza alleghiamo all’articolo, sarà portato in consiglio comunale dall’assessore Laura Gandolfo e servirà a disciplinare l’utilizzo delle vetrinette di via Bonfante, piazza Dante e via Della Repubblica, oggetto di restyling partito nelle scorse settimane.

Nella bozza del regolamento si stabilisce a chi e a quali scopi possono essere destinate le bacheche. All’articolo 1 si legge: “Le bacheche devono essere destinate all'esposizione della merce e/o a forme di promozione dei servizi delle attività commerciali, artigianali e/o artistiche localizzate nell'area del Comune di Imperia”.

In quello successivo, si legge: “Sono legittimanti a richiedere l'autorizzazione alla installazione di bacheche unicamente i titolari di esercizi e/o attività commerciali e/o artigianali e/o produttive site nel Comune di Imperia. Nei giorni scorsi, ricordiamo, erano nate alcune polemiche da parte dell’esponente Radicale Gian Piero Buscaglia, che è arrivato a incatenarsi davanti alla vetrinetta di proprietà del partito perché, è previsto che le spese per l’adeguamento sia a carico di chi possiede le vetrine. Con il nuovo regolamento, le bacheche sarebbero destinate alle attività commerciali, artigianali e artistiche. Non ci sarebbe più spazio per i partiti?

Files:
 Regolamento bacheche espositive Portici-1b 2  (691 kB)

Francesco Li Noce

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium