/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2020, 12:55

Coronavirus: prime disdette negli alberghi ma non ci sono allarmismi, Varnero "Aspettiamo le decisioni dei Comuni"

“Da noi la situazione è sotto controllo anzi, la nostra zona potrebbe essere un buon luogo dove vivere in questo momento. Ora dovremo verificare se, dopo il momento emozionale dei primi giorni, la situazione si risolva o meno”.

Coronavirus: prime disdette negli alberghi ma non ci sono allarmismi, Varnero "Aspettiamo le decisioni dei Comuni"

“Stiamo monitorando la situazione, alla luce dell’ordinanza regioale ma serve qualche giorno affinchè la situazione si assesti. Vediamo le conseguenze sul movimento dei gruppi già prenotati e, quindi, vedremo l’evolversi della situazione generale”.

Lo ha detto il Presidente di Federalberghi, Igor Varnero, commentando la situazione legata al Coronavirus. “In Liguria la situazione è assolutamente tranquilla, nonostante non ci sia nessun caso di contagio, ma abbiamo subito il blocco degli eventi. Al contrario in Toscana ed anche in Costa Azzurra non è stato fermato nulla. C’è l’aspetto di prudenza comprensibile delle Istituzioni ma, dall’altra parte c’è un po’ di preoccupazione”.

Al momento nelle strutture sono arrivate alcune disdette ma bisogna capire se sono derivate dall’emergenza: “Da noi la situazione è sotto controllo – ha proseguito Varnero – anzi, la nostra zona potrebbe essere un buon luogo dove vivere in questo momento. Ora dovremo verificare se, dopo il momento emozionale dei primi giorni, la situazione si risolva o meno”.

“Questo non è il momento degli allarmismi – ha terminato Varnero – ed i turisti che sono da noi stanno facendo le cose normali che si fanno. C’è un po’ di preoccupazione, come è ovvio, ma attendiamo anche le decisioni del Comune, in particolare per il corso fiorito. Siamo fiduciosi che, se non ci saranno casi in Liguria e se si stabilizzassero quelli nelle altre regioni, l’emergenza dovrebbe pian piano scemare”.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium