/ Economia

Economia | 24 febbraio 2020, 16:21

Coronavirus: i sindacati chiedono tutele per i lavoratori "Si adottino con urgenza misure per evitare i contagi"

Sono queste le richieste dei sindacati, Cgil, Cisl e Uil, che tramite le proprie segreterie territoriali hanno inviato le richieste alle amministrazioni pubbliche e private della provincia di Imperia

Coronavirus: i sindacati chiedono tutele per i lavoratori "Si adottino con urgenza misure per evitare i contagi"

"Misure urgenti allo scopo di prevenire e contrastare l'ulteriore trasmissione del Coronavirus". Sono queste le richieste dei sindacati, Cgil, Cisl e Uil, che tramite le proprie segreterie territoriali hanno inviato le richieste alle amministrazioni pubbliche e private della provincia di Imperia.

"In data 22 febbraio - si legge - si è riunito, presso la sede operativa del Dipartimento della Protezione Civile, il Consiglio dei Ministri straordinario nell'ambito del quale è stato approvato un decreto legge che introduce misure urgenti allo scopo di prevenire e contrastare l'ulteriore trasmissione del Coronavirus, certificando lo stato di emergenza sanitaria.

In data 23 febbraio 2020 il Presidente della Regione Liguria ha emesso in tal senso apposita ordinanza.

Considerata l'emergenza epidemiologica da COVID-2019 e la progressiva e significativa diffusione nella vicina Lombardia, le scriventi organizzazioni sindacali, nel comunicare la sospensione di ogni attività di trattativa sino al 1 marzo 2020, chiedono quanto segue:

1) di adottare con urgenza tutte le misure atte a limitare il rischio di contagio per il personale,

2) di fornire al personale (in particolare a quello che svolge servizio al pubblico) tutti i presidi medico-sanitari in grado di minimizzare il rischio di contagio;

3) di valutare l'opportunità di limitare al pubblico l'apertura degli uffici pubblici e relative attività di sportello nell'attesa dell'evoluzione della situazione epidemiologica, se non altro nel senso di limitare drasticamente l'afflusso di pubblico;

4) di utilizzare dove possibile il Telelavoro".

Redazione

Videogiornale TG24

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium