/ Politica

Politica | 25 febbraio 2020, 16:32

Emergenza Coronavirus: Confcommercio e sindacati chiedono a Regione Liguria provvedimenti per salvaguardare il comparto turistico commerciale

"Le nostre imprese ricettive e della ristorazione stanno ricevendo numerose disdette di prenotazione e l’annullamento di eventi porterà un calo degli incassi per tutto il comparto turistico e commerciale".

Emergenza Coronavirus: Confcommercio e sindacati chiedono a Regione Liguria provvedimenti per salvaguardare il comparto turistico commerciale

"Le nostre imprese ricettive e della ristorazione stanno ricevendo numerose disdette di prenotazione e l’annullamento di eventi porterà un calo degli incassi per tutto il comparto turistico e commerciale".

Le organizzazioni datoriale e sindacali, Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Imperia e Filcams, Fisascat, Uiltucs della Provincia di Imperia, riunitesi congiuntamente hanno esaminato la situazione creatasi a seguito del diffondersi dell’emergenza coronavirus e dei conseguenti provvedimenti cautelari emessi dalle autorità nazionali, regionali e locali.

"Tale situazione è destinata a creare difficoltà gestionali e nell’immediato una ricaduta sui rapporti di lavoro con conseguenza sui livelli occupazionali. - aggiungono i sindacati e Confcommercio - Si richiede quindi che l'Amministrazione Regionale preveda puntuali strumenti di sostegno alle imprese e ai lavoratori in particolare con l’attivazione di ammortizzatori sociali in deroga per i lavoratori e interventi di supporto economico straordinario per le imprese".

C.S.

Videogiornale TG24

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium