/ Economia

Economia | 29 marzo 2019, 18:33

Crédit Agricole e Confindustria Imperia insieme per sostenere l'accesso al credito delle imprese

Da Crédit Agricole un plafond di 5 milioni di euro a favore delle Pmi

Crédit Agricole e Confindustria Imperia insieme per sostenere l'accesso al credito delle imprese

Siglato l’accordo tra Crédit Agricole e Confindustria Imperia che prevede un plafond di 5 milioni di euro per finanziamenti e linee di credito riservato alle piccole e medie imprese del territorio imperiese. 

Con questa nuova iniziativa, Crédit Agricole e Confindustria Imperia confermano l’impegno a supportare il territorio e le Pmi che vi operano, con l’obiettivo di agevolare le aziende sia nelle azioni di rafforzamento della struttura finanziaria sia nello sviluppo dei programmi di investimento. 

L’accordo è il primo di una serie di azioni che mirano a creare un rapporto di collaborazione stabile con il sistema imprenditoriale imperiese per rispondere al  meglio alle reali necessità delle imprese. Il dialogo continuo e ravvicinato tra Banca e Associazione di categoria ha l’obiettivo di creare maggiori opportunità per le aziende nell’accesso al credito, offrire gli strumenti necessari a rispondere in maniera efficace alle nuove esigenze di mercato, rafforzando così la crescita e lo sviluppo del sistema imprenditoriale locale. 

Prosegue così l’investimento di Crédit Agricole Carispezia sul settore produttivo come testimoniano gli oltre 2,8 miliardi di finanziamenti in essere erogati a sostegno di famiglie ed imprese.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium